/ Economia e lavoro

Economia e lavoro | 30 settembre 2022, 16:39

Lo scafo di Luna Rossa trionfa nelle ex Officine per i treni: alle Ogr Claudia Persico vince il premio Gamma Donna

La ceo di Persico Group si è aggiudicata il riconoscimento per l'imprenditorialità femminile nell'ambito dell'Italian Tech Week

tavola rotonda alle Ogr

Gamma Donna all'Italian tech week 2022

Sono state le alte volte che un tempo vegliavano sulle riparazioni dei treni a celebrare la vittoria dello scafo di Luna Rossa. Ad aggiudicarsi l'edizione 2022 del Premio Gamma Donna, ospitato alle Ogr durante l'Italian tech week e dedicato all'imprenditoria femminile, è stata infatti Claudia Persico, ceo del gruppo multinazionale che porta il suo cognome, che si occupa di sistemi di stampaggio che ha realizzato lo scafo dell’ultima barca che ha partecipato alla Coppa America rappresentando l'Italia.

La scelta per la 14esima edizione del Premio è stata guidata dalla capacità di "aver contribuito a orientare le strategie di crescita del Gruppo verso un deciso salto produttivo improntato alla neutralità tecnologica, alla sostenibilità ambientale ed all’economia economia circolare, investendo ulteriormente in processi per la drastica riduzione dei consumi e l’utilizzo di fonti rinnovabili in settori come l’automotive, l’aerospazio, la nautica, l’urban mobility e l’ingegneria biomedica", spiega una nota ufficiale.


Ma l'eccellenza in rosa non si è fermata a Persico. Riconoscimenti sono andati anche a Danila De Stefano (Unobravo) che si è aggiudicata il "Giuliana Bertin Communication Award", Chiara Petrioli (WSense) che ha vinto il “Women Startup Award” powered by Intesa Sanpaolo Innovation e Martina Capriotti (Mirta) a cui è andata la prima edizione dell’“Assist Digital Award”.

Mai come in questo momento c’è bisogno di sostenere e valorizzare il coraggio e la visione delle donne imprenditrici – ha commentato Valentina Parenti, presidente di GammaDonna –. Le storie delle 50 imprese selezionate, e ancor più delle sette finaliste, confermano il potenziale e il talento che le donne possono mettere in campo per un modello di sviluppo sostenibile e inclusivo, portando in dote competenze sempre più tecniche e scientifiche”.

Massimiliano Sciullo

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium