/ Sanità

Sanità | 14 gennaio 2023, 12:07

Asl To4, il Nursind: "L'ospedale di Settimo è la dimostrazione che il privato non deve entrare nel pubblico"

Il sindacato degli infermieri chiede un incontro sul futuro incerto dei servizi

Asl To4, il Nursind: "L'ospedale di Settimo è la dimostrazione che il privato non deve entrare nel pubblico"

Con poche righe, il Segretario del Sindacato Nursind Torino Giuseppe Summa ha richiesto alla Direzione Generale Asl To4, e per conoscenza al Sindaco Elena Piastra, un incontro finalizzato ad "approfondire la situazione relativa all’Ospedale di Settimo Torinese".

"Siamo seriamente preoccupati - dichiara Summa - per il futuro dei servizi dell’ASL TO4 presenti all’interno dell’Ospedale ed è per questo che abbiamo richiesto un incontro ai vertici dell’ASL. Vogliamo comprenderne la loro ricollocazione fisica e soprattutto avere garanzie che non vengano tolti servizi importanti ai cittadini.

Esprimiamo seria preoccupazione anche sui servizi sanitari accreditati come lungodegenza e riabilitazione che da sempre sono stati un punto di riferimento per tutta l'ASL TO4 e sui quali ad oggi non abbiamo garanzie certe.

Di certo però una cosa c’è -conclude Summa- La storia dell’Ospedale di Settimo, è la dimostrazione che il privato dovrebbe restare fuori dalla Sanità pubblica

In tutta sincerità, ci saremmo aspettati una scelta politica da parte della Regione Piemonte completamente differente, ma ancora una volta a pagarne le conseguenze saranno operatori e cittadini".

redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium