/ Attualità

Attualità | 23 gennaio 2023, 10:03

Pupi Avati ospite a Beinasco per lanciare "Rigenerazioni", il Festival che mette al centro le città di provincia

L'appuntamento con il celebre regista è sabato 28 gennaio, alle ore 18, presso l'ex chiesa Santa Croce

Pupi Avati - foto di archivio

Pupi Avati ospite a Beinasco per lanciare "Rigenerazioni"

Il conto alla rovescia a Beinasco sta per terminare. Sabato 28 gennaio, alle ore 18, presso l'ex chiesa Santa Croce, in piazza Alfieri, il grande regista Pupi Avati sarà ospite in un incontro pubblico, in cui racconterà aneddoti e racconti sul tema della provincia, il cambiamento del paesaggio urbano e Pier Paolo Pasolini.

Al via il Festival culturale "Rigenerazioni"

Modera l’incontro Simone Cutri (scrittore e autore teatrale). La presenza di Pupi Avati dà corpo all'appuntamento principale di «Rigenerazioni», il primo Festival dedicato alla cultura della provincia e delle aree suburbane. Una manifestazione che trova radici nella promozione delle buone pratiche culturali, urbanistiche, ambientali e sociali.

'Spazi urbani' tema della prima edizione

L'obiettivo dell'iniziativa è mettere al centro i cittadini, rendendoli partecipi di idee e progetti legati alla riqualificazione del tessuto urbano di Beinasco. Il tema scelto per questa prima edizione è “Gli spazi urbani”.

Un filo rosso che legherà l'appuntamento con il regista insieme ad altri dibattiti in programma, in cui gli aspetti architettonici della periferia andranno a fondersi con la letteratura, lo sport e il tempo libero. L'evento è gratuito e a ingresso libero.

Massimo De Marzi

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium