/ Cultura e spettacoli

Cultura e spettacoli | 07 febbraio 2023, 18:25

Mostra fotografica sui 30 anni dell'assedio di Sarajevo

Inaugurazione giovedì 9 febbraio alle 17.30 al Mastio della Cittadella a Torino

Mostra fotografica sui 30 anni dell'assedio di Sarajevo

Giovedì 9 febbraio dalle 17,30 alle 21 al Mastio della Cittadella a Torino si inaugura la mostra fotografica di Paolo Siccardi “La lunga notte di Sarajevo: 5 aprile 1992 - 29 febbraio 1996”, in occasione dei trent’anni dall’assedio della capitale della Bosnia. 

Le immagini del fotoreporter torinese Paolo Siccardi testimoniano le atroci vicende della città bosniaca chiusa per quattro anni in un durissimo assedio. A Sarajevo, che nel 1984 era stata sede delle Olimpiadi invernali ed era vivacissima sede culturale, Siccardi ha svolto ben undici viaggi per documentare la guerra dei Balcani. 

La mostra presenta trenta immagini in bianco e nero di grande formato, suddivise in cinque sezioni, per trasmettere l’angoscia delle persone intrappolate, la vita sotto continue esplosioni e gli spari dei cecchini, il silenzio assordante della morte e delle esplosioni. 
Il desiderio di vita in quel periodo a Sarajevo si è manifestato anche attraverso la difficile continuità della vita artistica della città: la musica e il teatro hanno contribuito a recuperare un surreale senso di normalità che il fotografo è riuscito a cogliere con i suoi scatti.

L’immagine più significativa mostra il musicista Vedran Smailović, in smoking con il suo violoncello, che suona in mezzo alla città devastata. 

Le fotografie di Paolo Siccardi, i testi di Marco Travaglini e di Michele Ruggiero chiedono di osservare ogni dettaglio, di percepire la sofferenza e non dimenticare gli orrori che sempre la guerra causa alle vite delle persone comuni.

La mostra, curata da Tiziana Bonomo, è realizzata dall’associazione La Porta di Vetro, con il sostegno del Consiglio regionale del Piemonte, il Comitato Diritti Umani ed il Comitato Resistenza e Costituzione. In collaborazione con il Museo di Artiglieria e l’Associazione Artiglieri d’Italia e il patrocinio della Città di Torino.

“La lunga notte di Sarajevo” rimarrà aperta al pubblico al Mastio della Cittadella (corso Galileo Ferraris angolo corso Siccardi) fino al 19 marzo 2023. Orario: tutti i giorni dalla 9 alle 19. Ingresso libero.

Info: http://www.cr.piemonte.it/web/infomuseoart@gmail.cominfomuseoart@gmail.com, tel. 011.56033124; http://www.cr.piemonte.it/web/laportadivetro@gmail.comlaportadivetro@gmail.com

comunicato stampa

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di TorinOggi.it su WhatsApp ISCRIVITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium