/ Economia e lavoro

Economia e lavoro | 23 marzo 2023, 23:00

Come guadagnare online, le infinite possibilità grazie ad internet

Da quando internet e tutti i potenti mezzi messi a disposizione hanno invaso le nostre vite, il cambiamento è stato continuo e veloce. Veloce, a tal punto, da non riuscire quasi a star dietro alle infinite possibilità che ogni giorno vengono messe a disposizione con un semplice click.

Come guadagnare online, le infinite possibilità grazie ad internet

Ci ha permesso di collegare una parte e l'altra del mondo, ha dato accesso a servizi a tutti anche in alcune zone in cui altrimenti sarebbe stato complicato. Ha ridotto le distanze, creato collaborazioni e nuovi stili di vita. Ci ha cambiato, in qualche modo, stravolgendo, in qualche caso, abitudini e modi di fare e pensare.

Facciamo acquisti comodamente dal divano di casa, ci colleghiamo in diretta con persone dall'altra parte del mondo senza spostarci, abbiamo accesso alle notizie aggiornate all'istante esatto in cui apriamo l'homepage di un qualsiasi browser internet.

Tutto ciò, che per noi oggi è normalità, è stato frutto di studi, ricerca e operazioni che, inevitabilmente, hanno portato la società a modificare il proprio approccio con il mondo. Se da un lato, tutto questo può in qualche modo far paura, dall'altro ci apre una serie di infinite possibilità, sempre più vicine...a portata di click!

Pensiamo ad esempio alle nuove professioni nate e sviluppatesi negli ultimi anni. Sempre di più sono le persone, complice anche il periodo pandemico, che hanno sfruttato il web per aprire le porte a nuove opportunità.

Negozi on-line, blog di successo, nuove posizioni lavorative da svolgere in completo o parziale smart-working e, più in generale, tutta una serie di attività da svolgere on-line e che danno la sensazione, a volte reale, a volte meno, di essere più consapevoli della preziosità del proprio tempo e di quanto, a volte, una nuova opportunità può farti scoprire un potenziale che, abbiamo avuto da sempre, ma che aveva bisogno degli strumenti corretti per riuscire a raggiungere un pubblico più vasto e nel minor tempo possibile.

Navigando nel web capita di incontrare persone che si trasformano in content creator di successo, altre che urlano al mondo le proprie emozioni condividendo pensieri e trend e diventando opinion leader da seguire come esempio. Prenotiamo un tavolo al ristorante dopo aver visualizzato un reel sui social o, ancora, sempre più spesso, ascoltiamo storie di persone che hanno avviato nuovi business o, più semplicemente, ne sono entrati a far parte riuscendo, con impegno e costanza, ad arrotondare uno stipendio già esistente o, perchè no, fare di esso l'unica fonte di reddito.

Ma è davvero così semplice? La risposta è no, o perlomeno non così tanto come spesso viene comunicato. La fregatura è dietro l'angolo e, in un mondo così vasto e articolato come quello di internet, imbattersi nell'opportunità sbagliata è più semplice di quanto si possa credere.

Diventa, quindi, fondamentale, affidarsi sempre a piattaforme sicure e affidabili, saperle riconoscere e informarsi. L'informazione rende ricchi sempre e in questo caso fa davvero la differenza.

Trend degli ultimi anni è sicuramente Onlyfans, piattaforma ormai sulla bocca di tutti e sulla quale, oggi, migliaia di utenti caricano nuovi contenuti, li vendono, creando così nuove forme di reddito, spesso non indifferenti, come testimoniano le numerose interviste rilasciate da chi ha deciso di fare di questa attività una vera e propria attività lavorativa. Sicurezza, affidabilità e rispetto dell'anonimato sono sicuramente tra gli elementi che hanno permesso un così grande successo. Se ad esso, uniamo, poi, il numero di utenti che ogni giorno visitano il sito web e le funzionalità messe a disposizione, capiamo presto come possa diventare semplice, creando contenuti originali e aggiornando i propri profili con costanza, trasformare ciò che, spesso, nasce per gioco o curiosità, in una fonte di guadagno.

Ma come scegliere e, soprattutto, esistono altre tipologie di business simili? Sarebbe davvero infinito l'elenco di opportunità disponibili on-line e soprattutto, valutare insieme ognuna di esse.

Abbiamo, però, curiosato sul web per scoprire l'esistenza di altre piattaforme con caratteristiche simili.

Tra le tante, una ha colpito la nostra attenzione, se non tanto per l'unicità e la specificità del business, quanto per tutta la struttura costruita intorno ad essa.

Stiamo parlando di panty.com, la più grande piattaforma europea per la vendita di intimo usato. Consapevoli che ogni offerta nasce da una domanda, panty.com nasce proprio dalla richiesta sempre più diffusa di soddisfare un particolare fetish, quello per l'intimo usato. Amanti del genere entrano in contatto, ogni giorno, con persone interessate alla vendita del proprio intimo usato. Stringono legami, si raccontano e in molti casi finalizzano la vendita. Ciò che stupisce, più del business che per alcuni potrà sembrare particolare, è l'attenzione che la piattaforma dà a sicurezza, anonimato e semplicità nella gestione del business stesso, con l'introduzione di funzionalità sempre nuove. Un luogo sicuro dove condividere le proprie fantasie, senza paure di giudizi e liberamente, così lo definiscono alcuni utenti in alcune delle numerose interviste che é possibile trovare sul web.

Modelli di business non convenzionali sicuramente, ma che, a giudicare dalle testimonianze raccolte, spesso hanno aiutato, oltre che dal punto di vista economico, molte persone a sentirsi meglio con sé stesse, esplorarsi e, a scoprire che, a volte, ciò che pensiamo sia solo una nostra fantasia, in realtà non lo è affatto e che, qualcuno, pagherebbe per condividerla.

Internet ci ha cambiato, ha dato accesso a situazioni, spesso lasciate inesplorate per troppo tempo e valutando la velocità con cui si espande e diversifica l'offerta, siamo sicuri del fatto che non smetterà di stupirci. Sta a noi trarre da esso i giusti benefici.

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A FEBBRAIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di TorinOggi.it su WhatsApp ISCRIVITI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium