/ Eventi

Eventi | 24 marzo 2023, 12:24

A Bricherasio i defibrillatori arrivano grazie alle pizze

Domenica verrà inaugurato l’apparecchio destinato a San Michele: uno dei due acquistati grazie all’evento solidale nato dalla collaborazione tra un piazzaiolo e la Croce verde

L’evento ‘Pizza Solidale’ del 18 ottobre 2022

L’evento ‘Pizza Solidale’ del 18 ottobre 2022

Un centinaio di pizze in cambio di due defibrillatori per le frazioni di Bricherasio. Domenica 26 marzo, alle 9, in frazione San Michele ci sarà l’inaugurazione il secondo dei due dispositivi acquistati grazie alle offerte raccolte durante l’evento ‘Pizza Solidale che si è svolto il 18 ottobre 2022. “Verrà posizionato sul muro della ex scuola di San Michele, mentre l’altro si trova a Cappella Moreri, sul lato sinistro del caseggiato della chiesa” spiega il presidente della Croce verde, Danilo Mensa. L’intenzione dell’associazione è di dotare le maggiori frazioni di defibrillatori: “Abbiamo iniziato di qui, ma in futuro arriverà anche a Cappela Moreri” annuncia.

Gli apparecchi sono stati acquistati grazie alla dedizione per la Croce verde di Marco Meneghello, titolare della pizzeria Dal Doc. È lui ad aver proposto una collaborazione con l’associazione. “Vivo a Bricherasio, e qui un anno fa ho aperto la mia pizzeria. Da tempo volevo fare qualcosa per il paese e ho pensato di rivolgermi alla Croce verde perché conosco gli operatori e li vedo molto attivi nell’organizzazione di eventi di sensibilizzazione” racconta Meneghello. È nata quindi l’idea della ‘Pizza Solidale’ che ha permesso di raccogliere circa 1.800 euro grazie alla somministrazione di circa 110 pizze. “L’evento ha avuto un risultato inaspettato ammette Mensa –. Saremmo stati soddisfatti di acquistare anche solo un defibrillatore ma così, aggiungendo una piccola cifra, siamo arrivati ai 2.000 euro che ci hanno permesso di comprarne due”.

Elisa Rollino

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A MARZO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di TorinOggi.it su WhatsApp ISCRIVITI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium