ELEZIONI REGIONALI
 / Economia e lavoro

Economia e lavoro | 29 marzo 2023, 09:26

Torino "veste" Burberry: il marchio di lusso inglese prende parte dello stabilimento Pattern

E' un'operazione da 21 milioni di euro: l'affare si chiude dopo l'estate. Coinvolte 70 persone per lo stabilimento

La sede di Pattern, a Collegno

Bluberry prende parte dello stabilimento Pattern di Collegno

Torino cede al fascino del lusso inglese. E' pronta a sbarcare in Italia Burberry, una delle realtà di spicco della moda di Oltremanica (e non solo). Con un'operazione da 21 milioni di euro, il Gruppo prenderà entro la fine dell'estate parte dello stabilimento di Pattern, a Collegno, proprio alle porte del capoluogo.


Si tratta di un'operazione che non avrà riflessi su nessuna delle altre aziende del Gruppo sul territorio italiano, mentre sono 70 le persone coinvolte nell'operazione. "E' un momento importante per il nostro territorio, per le persone e per la nostra azienda da cui nasce oggi il Polo dell'Outerwear Tecnico del principale marchio inglese del lusso - dice Luca Sburlati, ceo del Gruppo Pattern -. Pattern cede la parte dedicata al cliente storico Burberry per costruire a Torino, nei prossimi 24 mesi, il nuovo quartier generale del Gruppo e avere le risorse per proseguire con sempre più efficacia il percorso di crescita, completamente industriale, investendo sul territorio italiano".

Insomma, anche per Pattern si tratta di un rilancio, come confermano anche Francesco Martorella e Fulvio Botto, che del Gruppo sono stati fondatori e oggi sono azionisti di maggioranza. Attualmente, sotto le insegne di Pattern, si contano 12 aziende in 7 regioni italiane.

redazione

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A MAGGIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di TorinOggi.it su WhatsApp ISCRIVITI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium