/ Politica

Politica | 31 marzo 2023, 09:20

Disabato (M5S): "Quale futuro per i lavoratori del trasporto ferroviario di Gtt? Si faccia chiarezza"

La capogruppo M5S Consiglio regionale del Piemonte: "Inaccettabile che nessuno sia in grado di dare informazioni certe e puntuali ai 70 dipendenti che ad oggi non conoscono ancora quale sarà il proprio destino"

Disabato (M5S): "Quale futuro per i lavoratori del trasporto ferroviario di Gtt? Si faccia chiarezza"

"Quale sarà il futuro dei lavoratori del trasporto ferroviario di Gtt?" A chiederlo è Sarah Disabato, capogruppo M5S Consiglio regionale del Piemonte. "È inaccettabile che a poco più di due mesi dal passaggio a Trenitalia nessuno sia in grado di dare informazioni certe e puntuali ai 70 dipendenti che ad oggi non conoscono ancora quale sarà il proprio destino. 

 

Per questo chiederemo una copia del contratto di servizio di
concessione del servizio ferroviario metropolitano e relativo addendum 2021, firmati e sottoscritti dalla Regione Piemonte e dall’Agenzia per la Mobilità Piemontese, con garanzie sulle effettive modalità di passaggio a garanzia dei diritti dei lavoratori. Il rischio concreto è la totale perdita dei diritti acquisiti, tra cui l’anzianità di servizio, gli aumenti periodici di anzianità, il montante ferie e la sede di deposito, nella totale inosservanza di quanto previsto dal contratto nazionale TPL autoferrotramvieri.

Il 9 dicembre 2023 aprirà finalmente il nuovo tunnel di corso Grosseto, che permetterà alla Torino-Ceres di connettersi al Passante e quindi al sistema ferroviario piemontese. La linea, però, verrà chiusa a giugno - anche se al momento non c’è stata alcuna comunicazione ufficiale - per consentire gli ultimi
lavori infrastrutturali prima della sospirata riapertura e del
collegamento diretto tra il Ciriacese, le Valli di Lanzo ed il centro di Torino. Presenteremo un’interrogazione in Consiglio regionale affinché si faccia al più presto chiarezza".

comunicato stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium