ELEZIONI REGIONALI
 / Cultura e spettacoli

Cultura e spettacoli | 14 aprile 2023, 11:03

Torino, la città al lavoro raccontata negli scatti di Vittorio "Zuma" Zumaglino alla Mole Antonelliana [FOTO]

Sulla cancellata del Museo del Cinema fino al 26 giugno esposte 25 fotografie del periodo a cavallo tra le due guerre scattate dal giornalista de La Stampa

Torino, la città al lavoro raccontata negli scatti di Vittorio "Zuma" Zumaglino

Torino, la città al lavoro raccontata negli scatti di Vittorio "Zuma" Zumaglino

Un pezzo della storia di Torino è raccontata sulle cancellate del Museo del Cinema fino al 26 giugno. 

"Torino la città al lavoro di Vittorio Zumaglino", a cura di Roberta Basano ed Elena Boux, è un’esposizione di 25 fotografie in bianco e nero scattate negli anni ’30 dallo stesso Zumaglino, "Zuma", come era meglio conosciuto il giornalista e fotografo che per anni ha lavorato per La Stampa  e di cui il Museo conserva l’archivio fotografico.

Fil rouge della mostra è appunto il tema del lavoro e della ricostruzione dell'ambiente cittadino. Vittorio Zumaglino ha raccontato, con il gusto del suo tempo, i cambiamenti di Torino e del territorio durante il ventennio fascista, ritraendo cantieri, stabilimenti, macchine e uomini al lavoro, tutti simboli della modernità.

Il periodo a cavallo tra le due guerre è per Torino il momento di grande espansione, e le immagini documentano il nuovo ciclo di urbanizzazione, con la città che si trasforma profondamente per diventare pienamente novecentesca, con edifici e modelli architettonici che la rendono ad uso e consumo della borghesia, la nuova classe emergente, figlia della forte crescita industriale della città.

Le fotografie non si esauriscono nella semplice documentazione, ma rivelano lo sguardo di Zumaglino sulla città o sulla fabbrica intese come organismi viventi in cui ogni parte è in relazione con l’altra, l’operaio e il suo lavoro, un passante e la città.

Chiara Gallo

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A MAGGIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di TorinOggi.it su WhatsApp ISCRIVITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium