/ Attualità

Attualità | 21 maggio 2023, 14:32

I Lions al Salone: presentata la chat virtuale #nonpossoparlare e due libri sulla leadership al femminile [VIDEO]

Tra le iniziative portate al proprio stand, il P13 del pad 3, i Lions Clubs hanno presentato alcuni dei progetti dell'associazione sui giovani, le donne, la prevenzione e la cura del Diabete oltre ai libri scritti dai propri soci

i lions al salone 2023

I Lions al Salone: presentata la chat virtuale #nonpossoparlare

Il distretto del Piemonte orientale e Valle d'Aosta dei Lions Clubs, il 108-Ia1, è presente al Salone del libro di Torino (padiglione 3, stand P13) con uno stand e una serie di iniziative. In particolare, nella giornata del 20 maggio, un programma tutto al femminile per mostrare i vari progetti Lions sul tema, oltre a incontri sui giovani e sulla cura e prevenzione del diabete.

La dottoressa Rosella Scalone, socia Lions e presidentessa dell'associazione 'Save the Woman', ha presentato la chatbot '#nonpossoparlare' di sua ideazione per supportare le donne vittime di violenza. "Attivato durante il lockdown, 'Non posso parlare' è una chat virtuale che permette di entrare in contatto con i centri antiviolenza alle donne impossibilitate a comunicare liberamente. Tramite una chat automatica, la vittima di violenza può ricevere le informazioni rilasciate dal centro".

"Non è uno strumento di aiuto e di soccorso - ha precisato la Dottoressa Scalone - ma di supporto alle donne per avvicinarsi al centro e andare anche via di casa, sapere dove andare e sapere quali strumenti poter utilizzare all'interno del centro antiviolenza".

Monica Negro, coordinatrice del progetto "New Voices" del distretto Lions 108-Ia1, ha presentato invece due libri per il tema "Leadership al Femminile – Oltre gli stereotipi". Il primo è "DonnaDonne - L’evoluzione delle donne" scritto da Maria Rita Mottola, socia Lions ed ex-presidentessa di un Club, oltre a un passato da avvocato di Cassazione e già autrice di manuali giuridici.

"Si tratta di un racconto della vita delle donne - ha commentato l'autrice - e quindi anche dell'evoluzione della nostra società. È un saggio che vuole cercare di dare degli spunti per ricostruire il rapporto uomo donna che col tempo si è deteriorato".

Il secondo si intitola "Donne e potere di fare", dell'autrice Ilaria Li Vigni, avvocata penalista e già autrice di diversi libri sul ruolo delle donne nel mondo giuridico. "I comitati 'New Voices' di ogni distretto si occupano dei valori relativi alla violenza, inclusività, linguaggio e parità di genere" ha spiegato Monica Negro.

Francesco Capuano

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A LUGLIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium