/ Economia e lavoro

Economia e lavoro | 25 maggio 2023, 07:00

Nessun freno: La rete TMS (TMSN) sale alle stelle, superando Arbitrum (ARB) e Monero (XMR)

Sono state due settimane difficili per i mercati delle criptovalute.

Nessun freno: La rete TMS (TMSN) sale alle stelle, superando Arbitrum (ARB) e Monero (XMR)

Sono state due settimane difficili per i mercati delle criptovalute, in quanto le colonne portanti come Arbitrum (ARB) e Monero (XMR) non riescono a superare la crisi e a dirigersi verso nuovi massimi storici. Tuttavia, c'è una scintilla luminosa nella criptovaluta in questo momento, sotto forma di TMS Network (TMSN). L'azienda è già riuscita a raccogliere più di 6 milioni di dollari nella sua prevendita di token TMS Network (TMSN) e la quarta fase della vendita è appena iniziata.

TMS Network (TMSN)

Cosa ha permesso a TMS Network (TMSN) di avere successo quando altri progetti hanno difficoltà ad attrarre investitori? Innanzitutto, TMS Network (TMSN) è una borsa decentralizzata (DEX) unica nel suo genere, mai esistita prima. Invece di attirare coloro che sono già interessati alle criptovalute o alla finanza decentralizzata (DeFi), TMS Network (TMSN) si sta concentrando sulla costruzione di un nuovo tipo di DEX che possa attirare coloro che di solito non scambiano criptovalute.

Basandosi sull'uso dei derivati, TMS Network (TMSN) è in grado di offrire la negoziazione di asset tradizionali, come azioni e materie prime, una caratteristica che non è disponibile su altre piattaforme DeFi. Inoltre, coloro che partecipano alla prevendita dei token di TMS Network (TMSN) sono potenzialmente in grado di accedere a un reddito passivo una volta che la piattaforma avrà acquisito utenti, in quanto i token di TMS Network (TMSN) generano dividendi per i titolari in base alle entrate.

Oltre a offrire una piattaforma in grado di attirare nuove persone verso le criptovalute, TMS Network (TMSN) offrirà anche funzionalità avanzate per i trader veterani, come strategie di trading abilitate ai bot e strumenti di gestione del portafoglio adeguati.

Arbitrum (ARB)

Swaprum, una piattaforma di scambio decentralizzata (DEX) che funziona su Arbitrum (ARB), avrebbe messo in atto una truffa che ha portato alla perdita di circa 3 milioni di dollari di fondi degli utenti di Arbitrum (ARB).

Secondo le società di sicurezza di Arbitrum (ARB) Peck Shield e Beosin, il team di Swaprum ha sfruttato una funzione backdoor di Arbitrum (ARB) chiamata "add ()" che gli ha permesso di trasferire i token del fornitore di liquidità (LP) puntati dagli utenti al proprio indirizzo Arbitrum (ARB). Hanno quindi rimosso la liquidità dal pool su Arbitrum (ARB) e l'hanno convertita in Ether (ETH). L'ETH rubato è stato poi trasferito da Arbitrum (ARB) a Ethereum e miscelato attraverso Tornado Cash.

Il team di Swaprum ha cancellato i propri account sui social media e su Github poco dopo la truffa di Arbitrum (ARB). Il sito web mostra ancora il logo di CertiK, una società di revisione dei contratti Arbitrum (ARB) che aveva precedentemente condotto un audit su Swaprum. Tuttavia, CertiK aveva messo in guardia sui rischi di centralizzazione del progetto e aveva dichiarato di non poter garantire l'attuazione delle sue raccomandazioni.

Monero (XMR)

I Mordinals, un nuovo protocollo che abilita i token non fungibili (NFT) sulla blockchain di Monero (XMR), hanno scatenato un acceso dibattito tra la comunità di Monero (XMR). I mordenti consentono a chiunque di memorizzare dati arbitrari accanto alle transazioni Monero (XMR), utilizzando il campo "tx_extra". Tuttavia, alcuni critici sostengono che ciò potrebbe compromettere l'anonimato e la decentralizzazione della rete Monero (XMR).

I Mordinals sono fondamentalmente la versione di Monero (XMR) degli Ordinals di Bitcoin. Le ordinali sono tecnicamente possibili su Monero (XMR) dal 2014, ma fino ad ora non erano supportate dal software di Monero (XMR). Mentre alcuni li vedono come un modo per aggiungere valore e funzionalità a Monero (XMR), altri li vedono come una minaccia ai principi fondamentali di Monero (XMR) di privacy e sicurezza.

Chiunque sia alla ricerca di nuova linfa nei mercati delle criptovalute dovrebbe dare un'occhiata più da vicino a TMS Network (TMSN) piuttosto che ad Arbitrum (ARB) o a Monero (XMR), per il semplice fatto che questi ultimi due progetti sono prodotti noti e non hanno grandi prospettive. TMS Network (TMSN), invece, è ancora un nuovo progetto che offre un enorme potenziale di guadagno a chiunque partecipi alla prevendita dei token.

 

http://tmsnetwork.io/

Prevendita: https://presale.tmsnetwork.io

Whitepaper: https://tmsnetwork.io/whitepaper.pdf

Sitoweb: https://tmsnetwork.io

Telegram: https://t.me/tmsnetworkio

Discord: https://discord.gg/njA95e7au6

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di TorinOggi.it su WhatsApp ISCRIVITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium