ELEZIONI REGIONALI
 / Economia e lavoro

Economia e lavoro | 27 maggio 2023, 07:00

Turismo culturale: Torino tra le città più visitate d'Italia

Conosciuta per decenni come la città delle fabbriche, Torino è riuscita a conquistare il cuore dei turisti

Turismo culturale: Torino tra le città più visitate d'Italia

Conosciuta per decenni come la città delle fabbriche, Torino è riuscita a conquistare il cuore dei turisti, tornando a mettere in mostra le inestimabili bellezze che ospita sul suo territorio.

Capitale del Ducato di Savoia prima, del Regno di Sardegna poi e, per finire, del Regno d'Italia, questa città piemontese circondata da monti e colline è uno scrigno di cultura e meraviglie, sia architettoniche sia naturalistiche.

Il grande fascino che la contraddistingue le ha permesso di tornare alla ribalta e di inserirsi tra le 10 città italiane più ricercate e visitate per quello che riguarda il turismo culturale.

Cosa fare appena si arriva a Torino

Chi arriva a Torino in treno, scendendo in una delle due stazioni principali, Porta Susa o Porta Nuova, situate nel centro storico, si trova immediatamente circondato da palazzi d'epoca, eleganti porticati e numerose statue, antiche e moderne.

Per non perdere neanche un minuto e iniziare subito a scoprire le mille sfaccettature della città, è possibile ricorrere a un servizio di deposito bagagli come quello messo a disposizione sul sito di Bounce, piattaforma specializzata attiva in oltre 1000 città in tutto il mondo.

Grazie alla grande capillarità del servizio, il quale si avvale della collaborazione di partner verificati, alla semplicità di utilizzo e al costo competitivo, i turisti hanno la possibilità di trovare rapidamente un deposito presso il quale lasciare i propri bagagli in attesa di effettuare il check-in in albergo.

Visitare Torino: i luoghi da scoprire per iniziare

Appena arrivati in città e dopo aver lasciato i bagagli in deposito, si può subito iniziare a visitare la città.

Chi scende alla stazione di Porta Nuova, può attraversare Piazza Carlo Felice, magari passando per il grazioso giardino Sambuy, e dirigersi immediatamente verso via Roma, oggi in parte pedonale, per passeggiare sotto i portici e ammirare le vetrine del centro.

Dopo una breve camminata, si arriva a Piazza C.N.L., luogo reso noto dal film Profondo Rosso di Dario Argento, il quale incluse le due fontane gemelle, dedicate rispettivamente al fiume Po e al fiume Dora, in alcune scene.

Continuando la passeggiata, si arriva prima in Piazza San Carlo, dove si possono ammirare le due chiese gemelle di Santa Cristina e San Carlo Borromeo, nonché il monumento equestre dedicato a Emanuele Filiberto di Savoia, e successivamente in Piazza Castello, la più famosa della città, dove si affacciano Palazzo Madama, all'interno del quale si trova il Museo Civico di Arte Antica, e Palazzo Reale.

Le bellezze culturali di Torino

Oltre ai meravigliosi edifici e monumenti che costellano tutta la città, Torino ospita anche numerosi importanti musei, festival e fiere.

Per quanto riguarda i musei, uno dei principali è quello Egizio, considerato il secondo, per importanza, dopo quello del Cairo. In questo museo, gli appassionati di egittologia hanno la possibilità di ammirare tantissimi reperti, anche di uso quotidiano, nonché statue e mummie.

Tra gli altri musei di grande prestigio è possibile ricordare:

  • Il museo Nazionale del Cinema: ospitato nella Mole Antonelliana;
  • Il MAO: ossia il Museo di Arte Orientale;
  • La GAM: ovvero la Galleria di Arte Moderna;
  • Il Museo Civico Pietro Micca: il quale permette di scoprire le gallerie sotterranee;
  • Il Museo dell'Automobile: considerato uno dei più importanti al mondo.

Chi desidera spostarsi nei dintorni della città, può inoltre andare alla scoperta del Castello di Rivoli, il quale ospita costantemente importanti mostre di arte contemporanea, nonché della Palazzina di Caccia di Stupinigi e del Castello di Venaria, anch'esse sedi di interessanti mostre d'arte.

Chi è in cerca di eventi interessanti, non potrà che rimanere soddisfatti dal nutrito calendario offerto dalla città, la quale ospita, tra gli altri, il Festival del Jazz, il noto Torino Film Festival, Artissima, il Salone del Libro e Torino Comics.

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A MAGGIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di TorinOggi.it su WhatsApp ISCRIVITI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium