/ Attualità

Attualità | 14 settembre 2023, 07:05

Servizio Civile, ai nastri di partenza 200 nuovi volontari. Passaggio del testimone con chi ha finito: "Un'esperienza formativa" [VIDEO]

Sono quasi 200 i volontari che cominceranno a breve la loro avventura negli enti dell'area metropolitana, in aggiunta ai 183 che hanno iniziato a giugno. Ecco i racconti dei giovani che hanno appena terminato l'esperienza

Servizio Civile, ai nastri di partenza 200 nuovi volontari. Passaggio del testimone con chi ha finito: "Un'esperienza formativa" [VIDEO]

Pronti, via: passaggio del testimone compiuto tra i volontari del Servizio Civile della Città di Torino. Sono in 192 i ragazzi e le ragazze che inizieranno il percorso il 19 di settembre, mentre i 135 che avevano cominciato un anno fa lo termineranno il 16. Alcuni hanno iniziato la loro avventura già a fine giugno: sono in 183 e hanno sostituito i 256 ragazzi uscenti.

Questa mattina si è tenuta la cerimonia di inizio e fine percorso presso la sala conferenze del Polo del '900, dove i ragazzi del Servizio Civile si sono scambiati opinioni sull'anno appena trascorso e sulle aspettative dell'anno che verrà. Abbiamo chiesto ad alcuni ragazzi di raccontarci la loro esperienza, per tutti positiva.

Lorenzo, Ilaria, Marco e Alessandro hanno passato i loro 12 mesi di Servizio Civile rispettivamente all'Istituto di studi storici Gaetano Salvemini, all'Associazione down, alla Fondazione Vera Nocentini e all'Ufficio della garante dei diritti delle persone provate della libertà personale.

Il Servizio Civile Universale è un'esperienza di cittadinanza attiva della durata di 12 mesi rivolta ai ragazzi dai 18 ai 28 anni. Permette di mettersi alla prova e affacciarsi sul mondo del lavoro grazie a progetti negli ambiti di assistenza, educazione e promozione culturale o protezione civile e ambientale in enti pubblici o privati no profit. È previsto un rimborso spese di 507,30 euro mensili per un impegno di circa 25 ore settimanali, che permette a chi sceglie di percorrere questa strada di poterlo fare in concomitanza con lo studio.

Francesco Capuano

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di TorinOggi.it su WhatsApp ISCRIVITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium