/ Politica

Politica | 22 settembre 2023, 09:59

Bufera Christian Greco: salta fuori la petizione per sostenere il direttore del Museo Egizio

Pubblicata sulla piattaforma change.org chiede che possa "proseguire il ottimo e riconosciuto lavoro senza interventi immotivati"

Bufera Christian Greco: salta fuori la petizione per sostenere il direttore del Museo Egizio

Dopo la bufera sul direttore del Museo Egizio, Christian Greco, scatenata dalle parole dell'assessore Maurizio Marrone. 

Spunta fuori una petizione sulla piattaforma change.org lanciata da Coordinamento Forum Cultura PD -Torino, a difesa dell'egittologo. 

 "Quale sia la qualifica dei due esponenti politici per valutare l'operato di Greco non è chiaro, mentre è chiaro quello dei circa 100 egittologi italiani e stranieri che il 19 settembre hanno sottoscritto una lettera aperta, nella quale si manifesta pieno appoggio al lavoro importante, di grande valore scientifico e manageriale, fatto finora dal Direttore Greco e ci si chiede su quali basi esso venga così duramente criticato. Non si può dimenticare che si sta parlando di uno dei Musei più importanti d'Italia, e il secondo Museo egizio al mondo, la cui immagine e il cui ruolo sono riconosciuti e apprezzati dappertutto, contribuendo a dare lustro al Paese  e alla città di Torino".

Salta agli occhi l'improvvisazione, il provincialismo e l'inadeguatezza di un ceto politico che per meschini quanto poco trasparenti interessi di bottega mette sotto accusa -con quale legittimità?- il lavoro culturale e intellettuale, considerato sempre più spesso come qualcosa di elitario, inutile, non abbastanza pop. 

È un atteggiamento pericoloso, sdoganato ormai da tempo, che privilegia la superficialità della comunicazione mediatica all'approfondimento e al duro lavoro di ricerca di chi fa cultura sul serio. È un atteggiamento pericoloso perché offusca e ridicolizza l'immagine dell'Italia che ha molti difetti ma che di cultura è sempre stata "maestra e donna", riconosciuta in tutto il mondo".

La petizione ad oggi ha raggiunto le 41 firme, obiettivo 50. 

"Chiediamo che Christian Greco, il CdA e il personale tutto del Museo Egizio di Torino possano proseguire il loro ottimo e riconosciuto lavoro senza interventi immotivati e che squalificano soltanto uno ceto politico che sta oggi al governo dell'Italia, con grave danno per la credibilità del Paese."

 



redazione

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A MARZO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di TorinOggi.it su WhatsApp ISCRIVITI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium