/ Cultura e spettacoli

Cultura e spettacoli | 06 novembre 2023, 09:51

Regio, riecco Puccini: dopo Bohème arriva "La Rondine", un'opera di sensualità, eleganza e disincanto

Il regista Rousseau la ambienta nel 1973 in omaggio al Regio di Mollino. A dirigere l'Orchestra e il Coro del Teatro è Francesco Lanzillotta. Dal 17 al 26 novembre

(Ph. Federica Cocciro)

(Ph. Federica Cocciro)

Prosegue l’omaggio che il Teatro Regio di Torino dedica a Giacomo Puccini nell’anno delle celebrazioni del Centenario (1924-2024). Dopo "Bohème", il teatro lirico cittadino ospiterà, da venerdì 17 a domenica 26 novembre, "La rondine".

Il nuovo allestimento di Pierre-Emmanuel Rousseau colloca l’azione nel 1973 in omaggio ai 50 anni del nuovo Regio progettato da Carlo Mollino. La musica brillante, ironica e disincantata di questa preziosa gemma pucciniana è affidata alle mani esperte del maestro Francesco Lanzillotta, riconosciuto interprete del repertorio novecentesco, che dirige l’Orchestra e il Coro del Teatro Regio, quest’ultimo istruito da Ulisse Trabacchin.

Nel cast, nomi straordinari e noti al grande pubblico insieme a giovani artisti per la prima volta al Regio. Nel ruolo della protagonista Magda è Olga Peretyatko, che torna a Torino dopo la partecipazione a "I puritani" nel 2015; Lisette è Valentina Farcas, soprano romeno già apprezzato nel "Falstaff" del 2017; le due voci tenorili protagoniste sono quelle di Mario Rojas (Ruggero), che debutta al Regio, e di Santiago Ballerini (Prunier), che torna dopo "L’elisir d’amore" del 2018.

"Puccini è uno dei pilastri della nostra Stagione 23/24, che presenta titoli più popolari del repertorio classico, come 'La bohème' e 'La fanciulla del West', e altri meno noti al grande pubblico come 'La rondine', 'Le villi' e 'Il trittico'", spiega il sovrintendente Mathieu Jouvin, "ma è un rischio che mi sento di prendere per offrire qualcosa di nuovo e di altissima qualità al nostro pubblico".

"La rondine" sarà in scena per sette recite dal 17 al 26 novembre; l’Anteprima Giovani, riservata agli Under 30, è in programma giovedì 16 novembre alle 20.

L’opera sarà presentata mercoledì 8 novembre al Piccolo Regio Puccini alle ore 18, nella conferenza-concerto a ingresso libero condotta da Susanna Franchi, con la partecipazione del direttore d’orchestra, del regista e con interventi musicali degli Artisti del Regio Ensemble, accompagnati al pianoforte da Carlo Caputo. 

INFO: Teatro Regio, piazza Castello 215, tel. 0118815241/242, www.teatroregio.torino.it

Daniele Angi

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A APRILE?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di TorinOggi.it su WhatsApp ISCRIVITI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium