/ Politica

Politica | 17 novembre 2023, 18:03

Sanità, lavoro e trasporti. Ma anche "Cirio il tempo è scaduto": nel Pd parte la corsa alle Regionali 2024

Il consigliere regionale dem Avetta punta sul Canavese, mentre Sarno fin da inizio mandato ha scelto il poster

Sanità, lavoro e trasporti. Ma anche "Cirio il tempo è scaduto": nel Pd parte la corsa alle Regionali 2024

A circa sei mesi dalle Regionali, per le strade di Torino e provincia è già partita la campagna elettorale. Se nel capoluogo piemontese sono apparsi - nei tabelloni e sui bus - i manifesti degli esponenti di Fratelli d'Italia Maurizio Marrone e Roberto Ravello, una parte del Partito Democratico ha scelto la Città Metropolitana. 

Avetta: "Manifesto segna presenza" 

È il caso del consigliere dem Alberto Avetta: i poster con il suo volto sono stati affissi ad Ivrea e diversi comuni del Canavese. Suo territorio d'origine e da sempre bacino elettorale. "In questa vita sempre più virtuale - spiega Avetta -, il manifesto tradizionale piace ancora. Serve a segnare una presenza, del candidato e del partito".

"E anche a lanciare - aggiunge il consigliere regionale del Pd - qualche messaggio politico. Ho scelto tre temi sui quali si concentra l’interesse dei piemontesi: sanità, lavoro e trasporti". 

Sarno: "Cirio il tempo è scaduto" 

Chi invece, fin dall'inizio del mandato, ha scelto il manifesto per comunicare il suo operato è il collega Diego Sarno. "Sono 4 anni - chiarisce l'esponente dem - che faccio comunicazione pubblica amministrativa/ politica sul mio lavoro in Regione". Una modalità scelta per rendicontare l'attività svolta a Palazzo Lascaris, a cui si affiancano anche i volantini. 

Per quest'ultimo poster - affisso a Villastellone - lo sguardo è ovviamente puntato alle Regionali 2024, con un messaggio chiaro: "Cirio, il tempo è scaduto. Restituiamo dignità e tutela alla salute pubblica dei piemontesi". Inquadrando il qr code sul supporto cartaceo si accede alla pagina web del consigliere regionale Sarno, dove viene spiegato "cosa è successo di negativo e positivo in questi anni" di amministrazione di centrodestra.

Cinzia Gatti

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A LUGLIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium