/ Politica

Politica | 27 novembre 2023, 19:21

La Sala Rossa dice no all'uso della plastica monouso negli uffici comunali

Approvata all’unanimità una mozione sottoscritta dal presidente della Commissione Ambiente Claudio Cerrato

plastica - foto d'archivio

La Sala Rossa dice no all'uso della plastica monouso negli uffici comunali

La battaglia culturale-ambientale contro l’uso delle plastiche monouso approda in Consiglio con l’approvazione all’unanimità di una Mozione sottoscritta dal presidente della Commissione Ambiente Claudio Cerrato (Pd) che impegna l’esecutivo a introdurre negli uffici comunali l'uso esclusivo di stoviglie in materiale compostabile con divieto della plastica usa e getta oppure piatti, posate e bicchieri lavabili e riutilizzabili.

La Sala Rossa invita a promuovere negli edifici pubblici e nelle scuole l’installazione di erogatori di acqua per ridurre l’utilizzo di bottiglie;  avviare una campagna di informazione della futura estensione del divieto sul territorio comunale dell’uso di bottiglie di plastica usa e getta;  promuovere il vuoto a rendere; verificare la qualità della plastica conferita nella raccolta differenziata gestita da Amiat per informare i consumatori e aumentare il corrispettivo Conai; concedere il gratuito patrocinio soltanto alle iniziative che si impegnano a non usare le plastiche monouso; eliminare i prodotti monouso negli eventi patrocinati dal Comune prevedendo la redazione di un Regolamento per fiere e manifestazioni con l’adozione di un patrocinio Ecolabel.

Cerrato nel presentare l’atto ha sottolineato che gli uffici comunali “stanno già lavorando in questa direzione” tanto che la Mozione propone requisiti per la concessione del patrocinio Ecolabel alle manifestazioni come la nascita della figura del responsabile per la gestione dei rifiuti designato dall’organizzatore della “eco-manifestazione”.

comunicato stampa

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A FEBBRAIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di TorinOggi.it su WhatsApp ISCRIVITI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium