/ Cronaca

Cronaca | 10 febbraio 2024, 09:43

Da Lungo Dora a piazza Bengasi, passando per San Salvario: giro di vite contro lo spaccio di droga

Gli agenti della questura sono intervenuti nella zona di corso Giulio Cesare, in via Berthollet e nella zona della metropolitana al confine con Moncalieri

auto della polizia

Giro di vite da parte degli agenti di Polizia contro lo spaccio di droga

Gli agenti di polizia hanno arrestato nei giorni scorsi due cittadini egiziani e un cittadino marocchino (un quarto è stato denunciato): per tutti l'accusa è di detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio.

In piazza Bengasi, nei parcheggi vicino alla metropolitana, due persone si sono allontanate quando hanno visto la pattuglia di polizia. Uno dei due, in particolare - 19enne egiziano - ha gettato per terra un involucro e ha cercato di sfuggire ai controlli. Il giovane è stato ugualmente fermato: a terra aveva buttato 50 grammi di hashish, mentre l’altro giovane che era con lui, anch’egli diciannovenne e di nazionalità egiziana, aveva addosso altri due pezzi di hashish, avvolti da una pellicola trasparente. Tutta la droga è stata sequestrata. 

Dinamica abbastanza simile pochi giorni dopo, in via Berthollet, angolo via Goito: un 53enne di nazionalità marocchina ha provato a disfarsi di un pezzo di hashish di circa 3 grammi, mentre addosso aveva un altro pezzo, più grande, di circa 14 grammi. Sequestrati 230 euro in banconote di piccolo taglio. L’uomo risulta tra l’altro colpito dalla misura del DASPO urbano dall’Aprile 2019.

Una terza segnalazione ha invece riguardato la presenza di un uomo all’angolo fra Lungo Dora Napoli e Corso Giulio Cesare, verosimilmente intento a spacciare. Giunti sul posto, i poliziotti hanno rintracciato la persona indicata e hanno proceduto alla sua denuncia, in quanto trovato in possesso di 42 grammi di sostanza stupefacente.

redazione

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A MARZO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di TorinOggi.it su WhatsApp ISCRIVITI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium