/ Attualità

Attualità | 27 febbraio 2024, 17:59

Bardonecchia, gli agenti della Polizia municipale fanno lezione di educazione civica a scuola (con la sindaca)

Ciclo di incontri per avvicinare i più piccoli ai temi della vita sociale, ma anche alle regole dell'educazione stradale

incontro in aula

Incontri di educazione civica a Bardonecchia

A Bardonecchia l’educazione civica viene insegnata ai più piccoli, attraverso incontri e gioco. L’iniziativa è della Polizia Locale di Bardonecchia che, in collaborazione con il Comune e la Scuola dell’Infanzia, ha realizzato un ciclo di incontri per coinvolgere i più piccoli ed avvicinarli alla conoscenza dell’educazione civica ed anche stradale.

Il primo appuntamento si è svolto nei giorni scorsi presso il Comune di Bardonecchia, dove i bimbi accompagnati dalle maestre sono stati accolti dal sindaco Chiara Rossetti e dal Comandante della Polizia Locale Diego Ciriaco. Per loro una visita agli uffici comunali e la possibilità di conoscere dal vivo l’attività della Polizia Locale: dagli strumenti di lavoro ad una prova dell’auto a lampeggianti accesi, ad un racconto attraverso un video. A tutti, al termine dell’appuntamento, è stato consegnato il distintivo nominativo. 

E’ stato un incontro molto bello - dice il comandante, Diego Ciriaco - i bambini ci hanno dimostrato tutto il loro interesse, la loro curiosità ed entusiasmo. Da parte nostra abbiamo cercato di coinvolgerli avvicinandoli il più possibile al nostro mondo e facendo loro comprendere l’importanza del vivere insieme e del rispetto, fin da piccoli, delle norme del vivere comune”. 

Bisogna iniziare da piccoli - ha aggiunto il sindaco Chiara Rossetti - a fare parte della comunità del paese”.

Ma l’esperienza non si chiude qui. Nel mese di aprile sono, infatti, in programma, presso la Scuola dell’Infanzia di Bardonecchia, quattro incontri. “Attraverso il gioco, il disegno - spiega ancora il Comandante della Polizia Locale - cercheremo di insegnare loro le prime norme di educazione stradale ed educazione civica. E’ importante il dialogo con i più piccoli per creare, fin da ora, un rapporto di conoscenza e collaborazione con i cittadini di domani”.

MSci

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A APRILE?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di TorinOggi.it su WhatsApp ISCRIVITI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium