/ Eventi

Eventi | 23 aprile 2024, 18:00

Castell'Alfero si 'veste' di natura con la nuova edizione di "Viviverde"

Manifestazione in programma giovedì 25, giornata in cui verrà anche commemorata la Liberazione

Castell'Alfero si 'veste' di natura con la nuova edizione di "Viviverde"

Castell’Alfero si prepara per la nuova edizione di “Viviverde”, l’evento annuale che giovedì 25 aprile trasformerà il paese in un vivace palcoscenico per celebrare la natura e la vita all’aria aperta.

A partire dalle 9:30 di dopodomani, i visitatori potranno passeggiare tra le vie e piazze del centro storico, dove saranno allestite esposizioni di piante e fiori, delizie enogastronomiche e l’artigianato locale.

Parallelamente, avrà luogo la commemorazione dell’anniversario della Liberazione, che avrà inizio alle 9:30 con la deposizione di una corona di alloro al Monumento dei Caduti in piazza Castello.

Tornando a "Viviverde", alle 10, il Salone Rosso del Castello accoglierà un talk esclusivo sul Ruchè di Castagnole Monferrato DOCG, seguito da una degustazione che saprà deliziare gli intenditori.

Il punto culminante della mattinata sarà lo spettacolo degli Sbandieratori e Musici del Comitato Palio di Castell’Alfero in programma alle 12, un evento che da oltre trent’anni incanta il pubblico con le sue esibizioni.

La storia e la cultura rurale prenderanno vita sulla scalinata N. Sauro e nei sotterranei del castello, dove sarà possibile visitare la raccolta etnografica del Museo 'L Ciar e una mostra di trattori d’epoca sullo Sferisterio.

Per gli amanti della buona tavola, la Pro Loco di Castell’Alfero offrirà un menù tradizionale piemontese, mentre gli stand di street food e i ristoranti locali presenteranno specialità varie.

La Piccola Orchestina Balacanta allieterà i visitatori con melodie popolari piemontesi e delle valli occitane, mentre i bambini potranno divertirsi con una piccola fattoria e giochi educativi alla scoperta dei fossili.

Alle 15:30, lo Sferisterio ospiterà “Ex Coelis”, uno spettacolo di attrice e burattini, e gli appassionati di arte potranno ammirare le opere di artisti locali. Gli entusiasti di Tambass potranno assistere alla partita di Serie A femminile alle 15:30.

Senza dimenticare che il Comune di Castell’Alfero fornirà informazioni presso il proprio stand per chi desidera scoprire di più su questo angolo di Monferrato e che un apposito servizio di navette gratuito collegherà i parcheggi con l’area dell’evento per tutta la giornata.

Per ulteriori dettagli, contattare il Comune di Castell’Alfero al numero 0141/406611 o visitare il sito www.comune.castellalfero.at.it

I.P.

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di TorinOggi.it su WhatsApp ISCRIVITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium