/ Politica

Politica | 26 novembre 2015, 11:43

Esposito del Pd condannato per diffamazione nei confronti di 4 attivisti No Tav

Dovrà pagare 600 euro di multa e 20 mila euro di risarcimento per spese processuali e legali.

Esposito del Pd condannato per diffamazione nei confronti di 4 attivisti No Tav

Il Senatore del Partito Democratico Stefano Esposito è stato condannato dal tribunale di Torino al pagamento di 600 euro di multa e di 20 mila euro di risarcimento per spese processuali e legali.

Esposito , condannato per diffamazione, aveva pubblicato sul suo sito un articolo contro quattro attivisti No tav che avevano preso parte ai disordini al cantiere della Torino-Lione l'8 dicembre 2011.

Il Senatore, dopo aver preso conoscenza della condanna di primo grado, ha dichiarato : "Rispetto la sentenza, non cambio però opinione sulla questione e farò quindi ricorso, se necessario fino al terzo grado di giudizio, senza fare ricorso alle mie prerogative da parlamentare".

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium