/ Eventi

Eventi | 19 agosto 2019, 17:51

Il ToHorror Film Festival celebra il ritorno all'horror di Pupi Avati

Giovedì 22 agosto alle 21 serata speciale al Cinema Ambrosio. Introduce Claudio Bartolini

Il ToHorror Film Festival celebra il ritorno all'horror di Pupi Avati

Dopo una breve pausa estiva tornano gli eventi firmati Ambrosio Cinecafè e TOHorror Film Fest, per festeggiare insieme il ritorno in sala (e all'horror) di Pupi Avati.

Il 22 agosto alle 21 arriva al cinema Ambrosio di Torino l'attesissimo “Il Signor Diavolo”, tratto dal romanzo omonimo dello stesso Avati pubblicato nel 2018 da Guanda.

Il regista bolognese occupa un posto d'onore nell'immaginario horror e fantastico italiano, grazie a film di culto come “La casa dalle finestre che ridono”, “Zeder” e molti altri. Con la sua ultima fatica torna alle atmosfere e ai luoghi che negli anni hanno inquietato intere generazioni, raccontando il mistero di un omicidio in cui l'accusato, un minorenne del Polesine, sostiene di aver ucciso il Diavolo in persona.

Nel cast, fra gli altri, Alessandro Haber, Cesare Cremonini, Gianni Cavina e anche Lino Capolicchio, l'indimenticabile protagonista de “La casa dalle finestre che ridono”. Al montaggio troviamo un alfiere dell'horror indipendente tricolore, Ivan Zuccon, mentre agli effetti speciali il maestro Sergio Stivaletti.

Ospite d'eccezione della serata: il critico cinematografico Claudio Bartolini, direttore della collana Heterotropia della casa editrice Bietti e capo-redattore di Nocturno Magazine.

comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium