/ Cronaca

Cronaca | 10 ottobre 2019, 09:48

Truffa e rapina un'anziana fingendosi carabiniere: arrestata 7 anni dopo una 37enne astigiana

I fatti risalgono al febbraio 2012 quando S.S., con una complice, aveva esibito un tesserino falso e aveva minacciato una signora per poi darsi alla fuga nelle vie del centro di Torino

Truffa e rapina un'anziana fingendosi carabiniere: arrestata 7 anni dopo una 37enne astigiana

Ci sono voluti 7 anni, ma alla fine è stata arrestata. Si tratta di S.S., 37 anni, originaria dell'Astigiano, che è stata fermata dai carabinieri nelle scorse ore. Colleghi veri, rispetto a quello che aveva fatto lei nel febbraio 2012, nel centro di Torino, quando con una complice aveva fermato un'anziana e mostrando un tesserino falso l'aveva prima minacciata e poi derubata di soldi, oggetti di valore e anche del telefono cellulare per impedirle di chiamare aiuto.

Le due malviventi si erano poi date alla fuga in auto a folle velocità nelle strade del centro del capoluogo piemontese. Ma la stessa strategia era stata utilizzata anche a Vinovo, prendendo di mira un'altra anziana di 70 anni: in quel caso, la vittima era stata convinta ad accompagnare la coppia di “finti Carabinieri” presso la propria abitazione, dove approfittando della buona fede della signora erano riuscite a impossessarsi di denaro e preziosi.

Nei confronti dell'arrestata, nei giorni scorsi, è stato emesso un ordine di carcerazione: dovrà scontare 3 anni, 2 mesi e 7 giorni. Ora la donna si trova ai domiciliari.

M.Sci

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium