/ Attualità

Attualità | 13 ottobre 2019, 14:52

"Tutti possono diventare attori comici": a Torino apre la Master Comic Academy dai 13 ai 70 anni

Diretta da Mauro Tarantini, è stata lanciata da Madama Produzioni Artistiche. Programma intensivo da novembre 2019 a giugno 2020, con Nino Formicola e Renato Liprandi

"Tutti possono diventare attori comici": a Torino apre la Master Comic Academy dai 13 ai 70 anni

Scrittura comica, presenza scenica, creazione di un personaggio, nozioni di teatro e cabaret. E' questo il programma di studi per aspiranti attori comici lanciato a Torino dalla nuovissima Master Comic Academy: diretta da Mauro Tarantini, nasce in seno a Madama Produzioni Artistiche per plasmare nuovi performer senza limiti di età, dai 13 ai 70 anni.

Presentata a inizio ottobre nella sede di Alisystems (via Andorno 5), main sponsor, dove si terranno la lezioni, la scuola partirà il 4 novembre per concludersi a giugno 2020. Il percorso didattico si svilupperà in incontri di gruppo di tre ore una volta a settimana, più lezioni individuali. Gli allievi avranno la possibilità, nel corso dell'anno, di preparare un'esibizione da inserire nel Master Comic Show, uno spettacolo itinerante sui palchi di tutta Italia prodotto da Madama.

"A Torino mancava un'offerta del genere - spiega Tarantini -, e gli attori che più frequentemente vedevamo avevano pronti solo i classici sketch commerciali di quattro minuti, perfetti per la televisione, ma inadatti al palcoscenico. Noi abbiamo cercato di costruire qualcosa di diverso".

Tutti gli iscritti verranno stimolati a comporre un pezzo comico al mese, con lo scopo di costruire un intero spettacolo per le produzioni di Madama. 

Tra i docenti, Renato Liprandi, conosciutissimo per il ruolo del Direttore nella sitcom Camera Café, Andrea Midena, autore e sceneggiatore, Massimo Pica, capo progetto degli autori di Madama, e Nino Formicola, celeberrimo Gaspare del duo con Zuzzurro, che sottolinea: "Siamo l'ultima categoria che è riuscita a fare gavetta nelle discoteche degli anni '70 e '80. Dobbiamo insegnare che un qualsiasi pezzo comico muta la sua valenza in base al contesto in cui viene portato in scena".

"Certo - precisa, non si può insegnare a nessuno a diventare un comico, perché la comicità e il senso dell'umorismo sono doti innate, che magari non si sa di avere, e che è invece sono insite in noi. Con molta umiltà vogliamo spiegare in cosa consiste questo lavoro a chi voglia iniziare a farlo, mettendo a disposizione una lunga esperienza alle spalle. Chi non ha mai fatto il comico avrà le armi per incominciare a farlo, chi già lo fa, avrà un’iniezione di conoscenze che mi viene da quarant'anni di attività come spalla comica”.

Il master è aperto a un massimo di cinquanta persone. Per le fasce deboli sono previste delle agevolazioni.

Per maggiori informazioni: www.madama.tv 

Manuela Marascio

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium