/ Eventi

Eventi | 19 novembre 2019, 20:44

Torino Città del Cinema 2020, giovedì l'inaugurazione alla vigilia del TFF

Con il taglio del nastro dell'installazione 'I volti del Cinema' in piazza Castello

Torino Città del Cinema 2020, giovedì l'inaugurazione alla vigilia del TFF

Con il taglio del nastro dell'installazione 'I volti del Cinema' in piazza Castello, giovedì 21 novembre, alle ore 19 - alla vigilia dell'inaugurazione del Torino Film Festival - parte il percorso 'cinematografico' che da gennaio coinvolgerà tutta la città.

Formata da 20 pilastri ricoperti da una lamina inox specchiante ‘I volti del Cinema’ crea un legame tra la città, i film e lo spettatore che, camminando, si trova a percorre piazza Castello accompagnato dai protagonisti di alcune delle più importati pellicole cinematografiche girate a Torino. Camminando all’interno del colonnato un sistema di casse audio temporizzate nascoste all’interno dei pilastri e attivate dal passaggio degli utenti, riprodurrà, elemento dopo elemento, i brani più famosi estrapolati dalle colonne sonore dei film.

L’installazione è totalmente accessibile: la mancanza di barriere architettoniche fa sì che tutti possano accedere all’intero percorso, e i dispositivi sonori permettono agli utenti non vedenti di interagire con la postazione.

Alle ore 21, per i festeggiamenti dei vent'anni dall’apertura ufficiale del Museo Nazionale del Cinema alla Mole Antonelliana e dalla nascita di Film Commission Torino Piemonte e in occasione del 37 Torino Film Festival, l’avvio della programmazione di Torino Città del Cinema 2020 avverrà con un prestigioso concerto al  Teatro Regio. Il concerto, realizzato dalla Fondazione per la Cultura Torino in collaborazione con il Teatro Regio e l’Associazione Compositori Musica per Film, Partner Intesa Sanpaolo, vedrà protagoniste le più celebri colonne sonore, tra le quali quelle di alcune di pellicole che hanno trovato in Torino l’ideale  set cinematografico. Un sentito omaggio ad una città che ha dato e continua a dare  moltissimo al mondo del cinema italiano.

L’Orchestra del Teatro Regio di Torino, sotto la direzione del Maestro Alessandro Molinari, eseguirà 20 composizioni scritte da 20 tra i più apprezzati autori italiani di musiche per film, accompagnate da una proiezione video appositamente ideata e realizzata per l’occasione dal Museo del Cinema, per ripercorrere le storie, le immagini e i protagonisti dei film che tutti conosciamo e che continuano ad emozionare intere generazioni di cinefili.

comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium