/ Viabilità e trasporti

Viabilità e trasporti | 19 novembre 2019, 19:15

Guasto alla linea elettrica a Porta Nuova, circolazione ferroviaria rallentata. Alle 19 il ritorno alla normalità

Il problema sorto poco dopo le ore 16

Guasto alla linea elettrica a Porta Nuova, circolazione ferroviaria rallentata. Alle 19 il ritorno alla normalità

Disagi per i pendolari che questa sera devono tornare a casa. Dalle ore 16.05 la circolazione ferroviaria risulta rallentata, per un guasto alla linea elettrica di alimentazione alla stazione di Porta Nuova.
I treni in viaggio sulle linee Alta Velocità e convenzionale Torino–Milano e Torino-Bardonecchia potranno subire ritardi fino 30 minuti. Maggior tempo di percorrenza fino a 60 minuti per i treni in viaggio.
Riprogrammato il servizio regionale con treni attestati a Torino Lingotto e Torino Porta Susa.
Sul posto i tecnici di RFI per risolvere il problema.

Treni direttamente coinvolti:
FR 9734 Venezia Santa Lucia (13:20) - Torino P. Susa (16:43)
FR 9341 Torino Porta Nuova (16:20) - Roma Termini (21:03)
RV 2020 Milano Centrale (14:18) - Torino Porta Nuova (16:10)
RV 2518 Genova Brignole (14:21) - Torino Porta Nuova (16:30)
RV 10216 Cuneo (15:24) - Torino Porta Nuova (16:35)
RV 10121 Torino Porta Nuova (16:25) - Savona (18:36)
RV 2523 Torino Porta Nuova (16:30) - Alessandria (17:29)

Treno istradato su percorso alternativo, tra Torino Porta Nuova e Torino Porta Susa, con maggior tempo di percorrenza fino a 30 minuti:
FR 9747 Torino Porta Nuova (16:25) - Trieste Centrale (21:28)

Treno parzialmente cancellato:
R 10014 Ivrea (15:34) - Torino Porta Nuova (16:35): limitato a Chivasso (15:56)

AGGIORNAMENTO FINALE. Dalle ore 19 ripresa la normale circolazione. Effetti: treni Alta Velocità con ritardi fino ad un'ora e venti, regionali con rallentamenti fino a un'ora , alcuni collegamenti hanno fatto capolinea nelle stazioni del Nodo di Torino in particolare Torino Lingotto.

redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium