/ Eventi

Eventi | 20 novembre 2019, 17:40

Domani lo scoprimento di una targa dedicata a Salvatore Morelli

Appuntamento alle ore 11 all’interno del giardino situato fra le vie Boggiani e Lancia e corso d’Albertis

Domani lo scoprimento di una targa dedicata a Salvatore Morelli

Domani, giovedì 21 novembre, alle ore 11, si svolgerà la cerimonia per lo scoprimento di una targa, intitolata a Salvatore Morelli, posta all’interno del giardino situato fra le vie Boggiani e Lancia e corso d’Albertis. La cerimonia avrà inizio presso la scuola Elementare “Riccardo Dal Piaz” di corso d’Albertis 22.

 

Alla cerimonia saranno presenti: Enzo Lavolta, vicepresidente vicario del Consiglio comunale, Lucia Barbiera, dirigente scolastico del circolo didattico “Arturo Toscanini”, Bruna Bertòlo, giornalista e storica, Silvana Zocchi, presidente dell’associazione solidale As.So, Alberto Pilloni, consigliere della Circoscrizione 3.

 

Salvatore Morelli (1824 - 1880) napoletano d’adozione, brindisino d’origine, è stato giurista, giornalista e scrittore. Considerato un paladino dei diritti delle donne e della loro emancipazione, Deputato dal 1867 al 1880, si è impegnato per trasformare in legge le migliori esperienze europee in materia di giurisprudenza familiare quali l’uguaglianza di diritti tra uomo e donna, il doppio cognome per i figli e la possibilità del divorzio.

Nel 1877 una sua legge ha stabilito per la prima volta la capacità giuridica delle donne, ammesse come testimoni negli atti previsti dal Codice Civile, evento significativo per i suoi risvolti simbolici e pratici.

comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium