/ Cronaca

Cronaca | 06 dicembre 2019, 15:35

Flash mob degli avvocati torinesi contro la riforma della prescrizione

Al Palagiustizia hanno esposto numerosi cartelli per formare la frase "No al processo infinito"

Flash mob degli avvocati torinesi contro la riforma della prescrizione

Proteste degli avvocati torinesi contro la nuova riforma giudiziaria della prescrizione. Questa mattina davanti al Palazzo di Giustizia si è svolto un flash mob delle toghe e dei Radicali, che hanno esposto numerosi cartelli per formare la frase "No al processo infinito". 

La mobilitazione promossa a Torino, così come in altri capoluoghi italiani, è contro la nuova norma che dovrebbe entrare in vigore dal prossimo gennaio e prevede lo stop alla prescrizione dopo il primo grado di giudizio.

Per l'avvocato Luca Cassiani "l'Italia ha bisogno di riforme che rendano il servizio giustizia più efficiente ed efficace, e non di controriforme che neghino le conquiste della civiltà giuridica italiana e che sottopongano i cittadini allo stillicidio di processi infiniti". "In questo modo - ha aggiunto - si negano i principi del garantismo da sempre fondamento nel nostro ordinamento costituzionale".

Cinzia Gatti

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium