/ Cronaca

Cronaca | 18 febbraio 2020, 13:25

Colpito da un proiettile vagante: ferito un ragazzo di 20 anni a Torrazza

Non si esclude l'ipotesi che il colpo sia partito per sbaglio

Lo stabilimento Amazon di Torrazza

Lo stabilimento Amazon di Torrazza

Paura sabato scorso 15 febbraio per un ragazzo di 20, residente a Torino, colpito all'addome da un proiettile vagante di una calibro 22 mentre si trovava nel parcheggio del centro di distribuzione Amazon di Torrazza Piemonte. 
Per fortuna, il ragazzo, dipendente di una ditta di trasporti che presta servizio per il colosso dell'e-commerce, è stato ferito di striscio e non è in pericolo di vita. In ospedale a Chivasso, dove è stato medicato, ha ricevuto tre giorni di prognosi. 

Nel frattempo, i carabinieri di Chivasso sono al lavoro per cercare di identificare il proprietario della pistola che ha sparato il colpo. Non si esclude che si sia trattato di un errore e che il colpo partito per sbaglio. A pochi metri di distanza dal centro Amazon si trova infatti un poligono di tiro.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium