/ Politica

Politica | 26 febbraio 2020, 17:02

Sitaf, Montaruli (FdI): "Appendino rifiuta di presentarsi alla Camera per dare spiegazioni"

"Atteggiamento sconcertante in un momento critico per le nostre autostrade"

Sitaf, Montaruli (FdI): "Appendino rifiuta di presentarsi alla Camera per dare spiegazioni"

"Il sindaco Appendino si rifiuta di venire a fornire spiegazioni alla Camera sulla questione Sitaf sollevando un suo conflitto di interessi in quando sia sindaco di Torino sia sindaco della città metropolitana. Se non sa gestire questa veste si dimetta”: a dichiararlo è la parlamentare di Fratelli d'Italia Augusta Montaruli.

L'esponente di FdI spiega: "Abbiamo ricevuto comunicazione scritta in commissione trasporti. Un atteggiamento sconcertante in questo momento delicato per le autostrade italiane in Piemonte. Se oggi la commissione trasporti l’ha chiamata per averla in audizione è perché Appendino non ha saputo farsi ascoltare dal suo stesso Governo. Prima chiede un intervento del parlamento poi si sfila. Non ci si comporta così, soprattutto in situazioni così delicate".

"Appendino ci ripensi o prenda atto che non ha il fisico per affrontare il suo ruolo, nei limiti degli oggettivi problemi che si pongono. Magari potrebbe chiedere al suo governo di cambiare le modalità di elezione della città metropolitana pur di non vedere le istituzioni ingessate davanti a problemi nevralgici”.

“Il sindaco Appendino scappa dal confronto alla Camera sulla vicenda Sitaf e ancora una volta dimostra il suo scarso senso delle istituzioni”, denunciano i deputati torinesi della Lega Alessandro Benvenuto, presidente della Commissione Ambiente e Lavori Pubblici, ed Elena Maccanti, capogruppo della Commissione Trasporti.

comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium