/ Economia e lavoro

Economia e lavoro | 05 febbraio 2020, 08:30

La Commissione europea avvia una consultazione pubblica a livello di UE sul piano europeo di lotta contro il cancro

Ogni anno nell'Unione europea vengono diagnosticati 3,5 milioni di casi di cancro. Si tratta di un grave problema di salute che interesserà direttamente il 40% dei cittadini dell'UE, con importanti ripercussioni sulle economie e sui sistemi sanitari europei.

La Commissione europea avvia una consultazione pubblica a livello di UE sul piano europeo di lotta contro il cancro

Oggi, in occasione della Giornata mondiale contro il cancro, la Commissione europea avvia una consultazione pubblica a livello di UE sul piano europeo di lotta contro il cancro. La consultazione contribuirà a definire il piano, a individuare i settori chiave e a valutare le azioni future.

Ogni anno nell'Unione europea vengono diagnosticati 3,5 milioni di casi di cancro. Si tratta di un grave problema di salute che interesserà direttamente il 40% dei cittadini dell'UE, con importanti ripercussioni sulle economie e sui sistemi sanitari europei. Tuttavia, poiché fino al 40% dei casi di cancro è riconducibile a cause che possono essere prevenute, l'ambito di intervento è vastissimo, così come enorme è il potenziale di ridurre il numero di casi nell'UE. Come annunciato dalla Presidente von der Leyen nei suoi orientamenti politici e come stabilito nella lettera di incarico della Commissaria per la Salute e la sicurezza alimentare, Stella Kyriakides, la Commissione presenterà un piano europeo per ridurre la sofferenza dovuta a questa malattia e aiutare gli Stati membri a combatterla più efficacemente e a migliorare le cure.

Ursula von der Leyen, Presidente della Commissione europea, ha dichiarato: "Abbiamo tutti un amico, un collega o un parente che ha vissuto quest'esperienza. Abbiamo tutti provato lo stesso senso di tristezza e di impotenza. Ma c'è qualcosa che possiamo fare, sia individualmente che collettivamente, a livello di Stati membri e attraverso la nostra Unione europea. Certo, non partiamo da zero, ma possiamo fare molto di più di quanto non stiamo facendo. Oggi, in occasione della Giornata mondiale contro il cancro, intraprendiamo un percorso comune che porterà al piano d'azione europeo di lotta contro il cancro. Insieme possiamo fare la differenza grazie alla prevenzione e alla ricerca, a una nuova strategia in materia di dati e alla parità di trattamento in tutta Europa."

Margaritis Schinas, vicepresidente per la Promozione dello stile di vita europeo, ha dichiarato: "Il cancro ci riguarda tutti, in un modo o nell'altro. La promozione del nostro stile di vita europeo si estende anche ai valori, alla dignità e alle sinergie: è su questi elementi che dovrebbe fondarsi qualsiasi politica di lotta contro il cancro. Il piano europeo di lotta contro il cancro rappresenta un nuovo e importante impegno per realizzare questo obiettivo e apre nuovi orizzonti nel campo della prevenzione e delle cure del cancro. Costruiamo insieme un piano di lotta contro il cancro incentrato sul paziente, che porti di speranza e opportunità di vita a tutti i pazienti, alle loro famiglie e ai loro amici in Europa. Possiamo vincere questa battaglia!"

Stella Kyriakides, Commissaria per la Salute e la sicurezza alimentare, ha dichiarato: "Il cancro è un ambito in cui i cittadini dell'UE si aspettano da noi un intervento risoluto. Un'Europa più ambiziosa è un'Europa che ascolta i propri cittadini e che si preoccupa del loro benessere. In questo consiste il piano europeo di lotta contro il cancro: deve fare la differenza per i cittadini, i pazienti e i sistemi sanitari europei.Il successo del piano dipenderà dal pieno coinvolgimento dei cittadini, dei pazienti oncologici, dei portatori di interessi e degli attori a livello europeo, nazionale e locale. Invito tutti a partecipare affinché il piano sia il più ambizioso ed efficiente possibile. Insieme possiamo fare la differenza."

Il piano europeo di lotta contro il cancro, che sarà presentato entro la fine dell'anno, proporrà azioni da attuare in tutte le fasi chiave della malattia:

·         misure di prevenzione: la prevenzione è il modo più semplice ed efficace di ridurre i casi di cancro nell'UE. Le misure di prevenzione potrebbero includere un migliore accesso a regimi alimentari sani e alla copertura vaccinale, misure volte a ridurre i fattori di rischio ambientale come l'inquinamento e l'esposizione alle sostanze chimiche nonché la ricerca e azioni di sensibilizzazione;

·         individuazione e diagnosi precoci: le misure intese a migliorare la possibilità di ottenere risultati sanitari migliori grazie alla diagnosi precoce potrebbero includere l'aumento della copertura della popolazione destinataria dello screening oncologico, un maggiore ricorso a soluzioni digitali e un sostegno tecnico agli Stati membri;

·         trattamento e cure: le misure intese a migliorare i risultati delle cure e del trattamento del cancro potrebbero includere un migliore accesso a trattamenti di alta qualità e l'adozione di nuove terapie, interventi volti a garantire la disponibilità e l'accessibilità economica dei farmaci essenziali, l'innovazione e la ricerca;

·         qualità della vita: le misure per assicurare la migliore qualità di vita possibile per i pazienti e i sopravvissuti oncologici, così come per chi presta loro assistenza, potrebbero includere interventi volti a migliorare il reinserimento professionale e prevenire la discriminazione, come pure l'erogazione di cure palliative e i trasferimenti di migliori prassi.

La Commissione europea avvia in data odierna la consultazione pubblica in occasione dell'evento dal titolo "Il piano europeo di lotta contro il cancro: fare di più", presso il Parlamento europeo. L'evento, aperto dalla Presidente della Commissione, Ursula von der Leyen, riunisce cittadini, pazienti oncologici e persone sopravvissute alla malattia, che condivideranno le proprie testimonianze personali, nonché un'ampia gamma di portatori di interessi, dai leader politici ai professionisti del settore sanitario e alle ONG.

Prossime tappe

L'obiettivo della consultazione pubblica è consentire ai cittadini e ai portatori di interessi dell'UE di dare un contributo ed esprimere il proprio punto di vista sulle migliori modalità per affrontare la questione nell'Unione. I risultati della consultazione confluiranno nella definizione del piano europeo di lotta contro il cancro e concorreranno a individuare i settori e la portata delle azioni future. La consultazione resterà aperta per 12 settimane. Oltre alla consultazione pubblica, la Commissione avvia in data odierna anche una consultazione sulla tabella di marcia del piano, che resterà aperta per 4 settimane.

Fino a luglio saranno esaminati con gli Stati membri elementi specifici del piano e si terranno consultazioni mirate con i portatori di interessi. Il piano europeo di lotta contro il cancro sarà presentato entro la fine dell'anno.

Contesto

La lotta contro il cancro è di fondamentale importanza per il futuro dell'Europa. Ogni 9 secondi nell'UE viene diagnosticato un nuovo caso di cancro, patologia che rappresenta la seconda causa di mortalità dopo le malattie cardiovascolari. L'incidenza del cancro grava inoltre pesantemente sui sistemi sanitari e sociali, esercita pressioni sui bilanci pubblici e incide negativamente sulla produttività e sulla crescita dell'economia, così come sulla salute dei lavoratori dell'UE. Si tratta di una patologia complessa causata da una combinazione di molteplici fattori, tra cui la predisposizione genetica, l'influenza dell'ambiente o dello stile di vita e gli agenti infettivi. Entro il 2035 il numero di casi potrebbe raddoppiare e, in assenza di ulteriori interventi, il cancro potrebbe diventare la principale causa di morte nell'Unione europea. Il 40% di tutti i casi di cancro può tuttavia essere prevenuto mettendo in atto le raccomandazioni per la riduzione del rischio contenute nel Codice europeo contro il cancro.

Per ulteriori informazioni

Consultazione pubblica sul piano europeo di lotta contro il cancro

Consultazione sulla tabella di marcia del piano europeo di lotta contro il cancro

Domande e risposte

Scheda informativa "Perché serve un piano europeo di lotta contro il cancro"

Scheda informativa "Combattere il cancro attraverso la ricerca"

Pagina web sulla politica di lotta contro il cancro

Pagina web sull'evento di lancio del piano di lotta contro il cancro

Sistema europeo d'informazione sul cancro

Lo stato della salute nell'UE

Codice europeo contro il cancro

Video sui trattamenti contro il cancro

Speech by President von der Leyen


C.S.

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium