/ Cronaca

Cronaca | 04 aprile 2020, 14:17

Grigliata non autorizzata nel dormitorio: un arresto e una denuncia

Coinvolti un cittadino romeno e un moldavo

Grigliata non autorizzata nel dormitorio: un arresto e una denuncia

Martedì mattina, poco dopo le 9, i poliziotti delle Volanti sono intervenuti in una struttura abbandonata di via Stradella per la segnalazione della presenza di persone nell’edificio dal quale fuoriusciva anche del fumo. Una volta all’interno della struttura, hanno riscontrato la presenza di due uomini intenti a grigliare nel cortile dell’edificio abbandonato, che i due utilizzavano come dormitorio.

A seguito di accertamenti è emerso che entrambi erano gravati da precedenti di polizia e uno dei due, un cittadino moldavo di 35 anni, era inottemperante a un ordine del Questore di abbandonare il territorio italiano motivo per il quale è stato denunciato in stato di libertà.

Durante le fasi del controllo, l’altra persona presente, un romeno di 34 anni, non solo ha minacciato e offeso i poliziotti, ma ha anche danneggiato con un calcio il rivestimento interno di una portiera dell’auto di servizio. Le minacce da parte dell’uomo sono poi proseguite anche in ufficio, dove il trentaquattrenne è stato arrestato per resistenza a pubblico ufficiale e danneggiamento.

comunicato stampa

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium