/ Pinerolese

Pinerolese | 13 aprile 2020, 21:39

Il vescovo di Pinerolo scrive al vicario generale: «Respiro da solo»

È in ospedale per il Covid-19, «il Signore e Maria hanno fatto il miracolo assieme a medici e infermieri»

Il vescovo di Pinerolo scrive al vicario generale: «Respiro da solo»

«Da un’ora respiro da solo» è il messaggio che il vescovo monsignor Derio Olivero ha inviato poco dopo le 19,30, via Whatsapp, al vicario generale monsignor Gustavo Bertea. Il vescovo di Pinerolo è ricoverato dal 19 marzo all’Ospedale Agnelli per Covid-19 e una settimana dopo era stato intubato. Nei giorni scorsi era stato sottoposto a tracheotomia per aiutarlo a respirare e oggi è arrivata la buona notizia, proprio mentre i fedeli si stavano organizzando per mettere insieme una preghiera non stop, 24 ore su 24. Nel suo messaggio monsignor Olivero ha scritto: «Magari ce la faccio. Il Signore e Maria hanno fatto il miracolo assieme a medici e infermieri».

Marco Bertello

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium