/ Cronaca

Cronaca | 23 maggio 2020, 16:53

Mobilità, Morando (Lega): “Comune contribuisca al noleggio di mezzi in sharing”

La proposta del capo-gruppo in Circoscrizione 4 per prevenire la diffusione del contagio e limitare il proliferare del traffico: “Sostegno economico a chi decide di usare bici, monopattini e scooter”

Mobilità, Morando (Lega): “Comune contribuisca al noleggio di mezzi in sharing”

“Il Comune riconosca un contributo economico ai cittadini che decidono di sottoscrivere un abbonamento ai mezzi di trasporto in sharing meno impattanti come bici, monopattini e scooter”: a proporlo è il capo-gruppo della Lega in Circoscrizione 4 Carlo Emanuele Morando, autore di un ordine del giorno approvato all'unanimità durante l'ultimo Consiglio. Al testo è stata poi aggiunta, su proposta del Partito Democratico, la richiesta di un'opportuna sanificazione.

L'iniziativa è stata portata avanti alla luce della direzione intrapresa da Palazzo Civico verso un modello di mobilità che contrasti la diffusione del contagio attraverso gli assembramenti: “Ora che l'utilizzo del trasporto pubblico è sconsigliato - si legge nel documento redatto da Morando – è lecito pensare che molti torinesi non in possesso di un mezzo privato si orienteranno su quelli in condivisione, di cui la città vanta una nutrita flotta”.

L'obiettivo è anche quello di contrastare la proliferazione del traffico per le vie cittadine con la ripresa delle attività lavorative: “Bici, monopattini e scooter - prosegue l'ordine del giorno – sono mezzi di mobilità individuale che occupano una ristretta porzione di carreggiata e che quindi impattano meno sul traffico veicolare”.  

Marco Berton

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium