/ Cronaca
Estate 2020 ad Abano Terme: intervista al sindaco Federico Barbierato

Salute e natura, cultura ed enogastronomia: sono questi i pilastri della proposta a "Km 0" del Comune di Abano Terme per l'estate 2020. Che tipo di vacanza verrà offerta? Come verranno accolti i turisti? Ne parliamo con il sindaco, Federico Barbierato

Pubblicato da Torino Oggi su Martedì 5 maggio 2020

Cronaca | 29 maggio 2020, 19:35

Esercenti in piazza per sensibilizzare il "popolo della movida": "Per mantenere le libertà serve responsabilità" (FOTO e VIDEO)

Flash mob in orario aperitivo organizzato da Confesercenti in Piazza Vittorio, al Quadrilatero, a Vanchiglia, San Salvario e Borgo Rossini, dove è presente anche l'assessore Sacco: "Faremo di tutto per aiutare il commercio e permettere ai ragazzi di divertirsi"

Esercenti in piazza per sensibilizzare il "popolo della movida": "Per mantenere le libertà serve responsabilità" (FOTO e VIDEO)

A poche ore dall'entrata in vigore delle nuove norme comunali sulla prevenzione degli assembramenti, bar e ristoranti scendono in piazza per sensibilizzare il "popolo della movida".

Il flash mob, organizzato in orario aperitivo da Confesercenti, sta andando in scena in modo scaglionato nelle zone più calde della città come Piazza Vittorio Veneto, Quadrilatero, Vanchiglia, San Salvario e Borgo Rossini, dove è presente anche l'assessore al Commercio Alberto Sacco.

"Stiamo facendo di tutto - ha sottolineato l'assessore, intervenuto in Via Reggio angolo Lungo Dora Firenze - per aiutare i commercianti a lavorare e i ragazzi a divertirsi in modo pulito e consapevole. Il tutto nel rispetto degli obblighi di distanziamento e mascherina, oltre che del diritto al riposo dei residenti".

I manifestanti chiedono soprattutto responsabilità: "Vogliamo - spiega il presidente di Fiepet Confesercenti Fulvio Griffa - far capire al pubblico e ai colleghi l'importanza di rispettare le prescrizioni anti-covid. Dobbiamo fare in modo che i weekend siano gestiti nel migliore dei modi anche grazie al comportamento dei ragazzi, con distanziamento e mascherine. Non è una protesta ma una campagna di sensibilizzazione, per fare in modo di non perdere queste libertà".

Sulla stessa lunghezza d'onda anche il presidente della Circoscrizione 1 Massimo Guerrini: "Faccio i complimenti - dichiara - agli esercenti per questa iniziativa che contribuisce a diffondere comportamenti virtuosi. Messaggi positivi ed educazione aiuteranno chi, in questi giorni, vorrà uscire".

Presente in Vanchiglia e a Borgo Rossini, insieme al coordinatore a cultura sport e tempo libero Ferdinando D'Apice, anche il presidente della Circoscrizione 7 Luca Deri: "Occorre far sì - commenta - che la movida diventi sostenibile rispettando i residenti: spero che questa impostazione possa perdurare anche a fine emergenza, con la presenza delle forze dell'ordine il venerdì e il sabato per evitare spaccio e abusivismi vari".

La maratona degli esercenti per le via della movida si è conclusa a San Salvario, in piazza Saluzzo, molto tranquilla e ordinata, esattamente come si presentava lo scorso weekend.

Al flash-mob ha di nuovo preso parte anche l'assessore Sacco, come nella precedente tappa a Vanchiglia. "Aiutare i commercianti significa garantire posti di lavoro - ha detto - e tutto ciò che facciamo dev'essere un sostegno per le loro attività. Qui a San Salvario ci sono ormai moltissimi ristoranti di livello e vorremmo far diventare il quartiere un autentico polo dell'enogastronomia locale".

A fargli eco, il presidente della Circoscrizione 8 Davide Ricca, che ha ricordato le azioni portate avanti sul territorio: "Vogliamo garantire agli esercenti più spazio per i dehors e stiamo operando per la valorizzazione di nuove aree pedonali, come l'area di piazza Madama Cristina".

"A tutti coloro che verranno qui nel fine settimana raccomandiamo di tenere sempre la mascherina e divertirsi, sì, ma in sicurezza".

Marco Berton e Manuela Marascio

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium