/ Attualità

Attualità | 06 giugno 2020, 12:10

I superoi del cinema hanno ringraziato i veri superoi, i volontari della Consulta per le Persone in Difficoltà

Spiderman, Iron Man, Capitan America e i personaggi Disney fanno parte della Nazionale Italiana dell'Amicizia. In questi mesi di crisi, i supereroi in carne e ossa hanno aiutato e supportato più di 2500 persone in difficoltà

I superoi del cinema hanno ringraziato i veri superoi, i volontari della Consulta per le Persone in Difficoltà

Ieri, venerdì 5 giugno, alcuni supereroi del Cinema sono venuti a ringraziare i supereroi dell’ultimo miglio, i volontari della Consulta per le Persone in Difficoltà ed hanno voluto omaggiare il loro lavoro svolto in questi mesi di emergenza.

In questi 3 mesi i nostri supereroi hanno aiutato e supportato più di 2500 persone in difficoltà:

  • consegnato pacchi viveri a domicilio per 535 nuclei familiari ogni settimana (1.600 persone di cui 40% over 65 e 35% con figli minori);
  • consegna a domicilio di spesa e farmaci a più di 400 persone;
  • smistato 1000 quintali di cibo in 12 snodi territoriali per raggiungere 4000 famiglie;
  • prodotto più di 20.000 mascherine per le associazioni di volontariato e per la Croce Rossa Italiana;
  • 1000 ore di telefonate di compagnia a persone over 65;
  • accompagnamento solidale;
  • prodotto più di 160 video di intrattenimento per persone over 65;

Spiderman, Iron Man, Capitan America, Hulk e i personaggi Disney fanno parte della Nazionale Italiana dell'Amicizia. Dal febbraio 2012, l’Associazione NIDA Onlus aiuta i bambini in difficoltà che vivono in diverse situazioni di disagio economico e/o familiare ed è a tutti gli effetti una squadra di calcio con uno staff tecnico molto particolare, che effettua le convocazioni non tanto per le capacità sportive dei calciatori, ma per l'impegno nella vita associativa, o perché resisi protagonisti di importanti gesti di amicizia.

Questa è la nostra prima missione dopo la quarantena e ringraziamo la CPD per averci coinvolto in questa iniziativa”, le parole di Walter Galliano, presidente di NIDA.

La Consulta per le Persone in Difficoltà, nata nel 1988, coordinamento di 55 associazioni di volontariato, è un’associazione piemontese, promuove iniziative a favore di coloro che si trovano in una condizione di disagio psicofisico e di svantaggio sociale. Durante la fase 1 e fase 2 dell’emergenza Covid-19 la CPD ha reso la propria sede un hub di raccolta viveri smistati negli undici snodi territoriali.

“Questa giornata vuole essere un momento di decompressione nell’attività quotidiana dei volontari e di celebrazione del lavoro svolto e di quello che verrà. Un omaggio ai nostri Supereroi. Ringraziamo NIDA per l’adesione all’iniziativa”, ha dichiarato Francesca Bisacco, presidente della CPD.

comunicato stampa

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium