/ Cronaca

Cronaca | 14 giugno 2020, 13:11

Lo aiuta per l'affitto e poi lo rapina: arrestato trentaduenne con precedenti

Il ragazzo è stato rintracciato a seguito di una segnalazione in piazza Crispi da parte della seconda vittima, derubata per strada

Lo aiuta per l'affitto e poi lo rapina: arrestato trentaduenne con precedenti

Aveva avvicinato un passante in largo Giulio Cesare chiedendogli di prestargli 5 euro. Poi, notando la presenza di altre banconote nel portafoglio, con una mossa fulminea aveva estratto un taglierino dalla tasca, minacciandolo di consegnargli tutto il denaro in suo possesso. L'autore della rapina è un ragazzo marocchino di 31 anni, arrestato dalla polizia martedì scorso. 

Lo stesso si era resto responsabile di un'altra rapina. Un uomo aveva accettato il suo per la ricerca di un alloggio in affitto. Combinato l’appuntamento con il padrone di casa, lo straniero aveva chiesto alla vittima di portare con sé i soldi della prima mensilità oltre alla caparra, per un totale di oltre 4000 euro. Il giorno dell’incontro il reo, come lo aveva visto arrivare, lo aveva raggiunto e spintonato con violenza, impossessandosi del borsello con i soldi dentro. Anche questa volta il marocchino era riuscito a scappare, facendo perdere le proprie tracce.

L’uomo, con precedenti di polizia di varia natura, irregolare sul territorio nazionale e già colpito da un decreto di espulsione, è stato arrestato per rapina.

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium