/ Cronaca

Cronaca | 22 giugno 2020, 11:35

Moncalieri, distrugge la cassetta degli aiuti alimentari. I volontari la riaggiustano

Brutto gesto da parte di un residente a Testona. Ma c'è stato chi si è prodigato subito per porre rimedio

Moncalieri, distrugge la cassetta degli aiuti alimentari. I volontari la riaggiustano

L'iniziativa "Chi può metta, chi non può prenda" era partita a marzo, durante il lockdown, per aiutare per le persone in difficoltà a mettere assieme il pranzo con la cena.

A Moncalieri, nei giorni scorsi, una cassetta per la raccolta di cibo e bevande, è stata presa a calci e distrutta da un residente nella borgata di Testona. L'uomo è stato è stato vivacemente rimproverato da alcuni cittadini della zona: ancora non chiare le ragioni che hanno portato a questo gesto, probabilmente figlio di uno scatto d'ira.

Di sicuro, la macchina del volontariato si è messa subito in moto, con i ragazzi che hanno seguito il progetto "Chi può metta, chi non può prenda" che si sono attivati e hanno già riaggiustato il contenitore.

Massimo De Marzi

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium