/ Attualità
Estate 2020 ad Abano Terme: intervista al sindaco Federico Barbierato

Salute e natura, cultura ed enogastronomia: sono questi i pilastri della proposta a "Km 0" del Comune di Abano Terme per l'estate 2020. Che tipo di vacanza verrà offerta? Come verranno accolti i turisti? Ne parliamo con il sindaco, Federico Barbierato

Pubblicato da Torino Oggi su Martedì 5 maggio 2020

Attualità | 29 giugno 2020, 19:35

Juve, ufficiale lo scambio Arthur-Pjanic con il Barcellona: le cifre e i dettagli

Maxi operazione tra il club bianconero e quello catalano: la Juve si garantisce le prestazioni della mezz'ala brasiliana, al Barca il regista bosniaco

Foto di Juventus.com

Foto di Juventus.com

Sliding doors in casa Juve. Giornata di cambiamenti per il centrocampo bianconero, che acquista a titolo definitivo Arthur Henrique Ramos De Oliveira Melo, meglio conosciuto come Arthur, e saluta Miralem Pjanic.

A renderlo noto, tramite una nota ufficiale, sono i due club protagonisti dello scambio, Juventus e Barcellona. I bianconeri acquistano a titolo definitivo il centrocampista brasiliano a fronte di un corrispettivo di 72 milioni pagabili in quattro esercizi, con il valore di acquisto potrà incrementarsi di massimi 10 milioni al maturare di determinate condizioni nel corso della durata contrattuale. La Juve ha sottoscritto con lo stesso calciatore un contratto di prestazione sportiva quinquennale valevole fino al 30 giugno 2025.

Percorso inverso sull'asse Torino-Barcellona per il centrocampista bosniaco Miralem Pjanic che dopo quattro anni vissuti in bianconero saluta la Vecchia Signora. Il regista viene infatti ceduto a titolo definitivo a fronte di un corrispettivo di 60 milioni di euro, pagabili in quattro esercizi, che potrà incrementarsi di ulteriori 5 milioni al verificarsi di determinate condizioni nel corso della durata contrattuale. Tale operazione genera un effetto economico positivo di circa 41,8 milioni, al netto del contributo di solidarietà e degli oneri accessori.

Entrambi i giocatori si trasferiranno nelle nuove società a partire dal termine della stagione, quindi a settembre. L'operazione, invece, è stata chiusa nella giornata di oggi per questioni di bilancio.

Andrea Parisotto

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium