/ Attualità

Attualità | 29 giugno 2020, 08:30

Moncalieri, da luglio al via il progetto di riqualificazione del parco di Lungo Po Abellonio

Altri giochi per bambini, nuovo argine del Po e sistemazione dell'area cani nel progetto ideato dall'architetto Marco Minari

Moncalieri, da luglio al via il progetto di riqualificazione del parco di Lungo Po Abellonio

Mentre la campagna elettorale per l'elezione del sindaco entra nel vivo proprio in piena estate, luglio vedrà rinascere a nuova vita il parco di Lungo Po Abellonio a Moncalieri.

"Due gli obiettivi", ha spiegato il primo cittadino Paolo Montagna, che ha ringraziato l'assessore Silvana Costantino per aver dato impulso a questo progetto: "la sicurezza del territorio e delle persone, oltre alla riqualificazione di uno spazio verde per la Comunità". I lavori inizieranno tra pochi giorni e si svolgeranno in tre fasi: in primis la riqualificazione dell'area per i bambini, con inserimento di nuovi giochi e una pavimentazione a norma.

Quindi verrà realizzato il nuovo argine del Po, per evitare che un'allluvione come quella del novembre 2016 possa creare altri danni ad una città già fortemente colpita. Infine, ci sarà la sistemazione dell'area cani e , in parallelo, lo sviluppo di attrezzi fitness che saranno sistemati lungo il percorso.

Insomma, la sicurezza andrà di pari passo con nuovi spazi per i bambini, ma anche per i grandi e gli animali, oltre ad una autentica rigenerazione di una delle aree verdi più belle di Moncalieri, nel progetto ideato dall'architetto Marco Minari.

Massimo De Marzi

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium