/ Cronaca

Cronaca | 09 luglio 2020, 12:20

Pinerolese si mette alla guida dopo aver bevuto: denunciato. Persi 10 punti sulla patente

Si tratta di un italiano di 47 anni, che presentava un tasso alcolico nel sangue di 1,54 g/l

Test etilometro (immagine di repertorio)

Test etilometro (immagine di repertorio)

 Poco dopo la mezzanotte di mercoledì, personale della Sottosezione Autostradale di Torino in servizio di vigilanza nei pressi della barriera autostradale di Falchera, sulla tangenziale Nord di Torino, ha sottoposto a controllo un’utilitaria guidata da un cittadino italiano di 47 anni.

L’uomo, residente nel Pinerolese, presentava evidenti segni di recente assunzione alcoolica (occhi lucidi, difficoltà di espressione verbale, forte emanazione di odore di alcool). Il quarantasettenne è stato sottoposto, in duplice ripresa, ad accertamenti etilometrici. La prima prova ha dato esito positivo, con tasso alcolico nel sangue di 1,54 g/l. La seconda prova, effettuata a distanza di circa 10 minuti dalla prima, ha dato nuovamente esito positivo, con tasso di 1,51 g/l di sangue.

Pertanto, i poliziotti hanno denunciato il quarantasettenne per guida in stato di ebbrezza; inoltre, gli hanno ritirato immediatamente la patente di guida per il successivo invio alla Prefettura di Torino, per l’applicazione della sanzione accessoria della sospensione. Infine, gli sono stati decurtati 10 punti dalla patente ed il veicolo che stava guidando è stato sottoposto a sequestro amministrativo.  

 

comunicato stampa

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium