/ Cronaca

Cronaca | 09 luglio 2020, 07:43

Problemi al cuore per un ospite del rifugio Jervis in Val Pellice: interviene il soccorso alpino con l'elicottero

L'uomo si è sentito male dopo mezzanotte e il titolare della struttura, che è anche un tecnico del Soccorso alpino, ha coordinato l'intervento per aiutarlo e portarlo in ospedale

Problemi al cuore per un ospite del rifugio Jervis in Val Pellice: interviene il soccorso alpino con l'elicottero

Un volo notturno per portare l'ospite di un rifugio in Val Pellice in ospedale. Non è stato però un incidente a rendere necessario l'intervento del soccorso alpino: piuttosto la presenza presso il rifugio Jervis di Bobbio Pellice di un uomo con problemi al cuore.

Era circa mezzanotte e mezza quando l'eliambulanza si è messa in azione: a chiamare i soccorsi è stato proprio il gestore della struttura, che è anche un tecnico del Soccorso Alpino e Speleologico Piemontese e che ha fornito le prime cure all'uomo in difficoltà. Contemporaneamente ha coordinato le comunicazioni con la centrale operativa che ha valutato necessaria il prelievo e il trasporto urgente del paziente e l'ospedalizzazione per mezzo del velivolo.

redazione

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium