/ Cultura e spettacoli

Cultura e spettacoli | 01 agosto 2020, 07:16

I musei di Torino ad agosto non si fermano: nuovi orari di apertura e tariffe speciali

Ricco weekend di appuntamenti ai Musei Reali. A Ferragosto si entra a Palazzo Madama, GAM e MAO al costo di 1 euro. L'Egizio torna ad aprire tutti i giorni fino al 31

I musei di Torino ad agosto non si fermano: nuovi orari di apertura e tariffe speciali

Restano aperti per il mese di agosto i principali musei di Torino, accogliendo i turisti  e tutti coloro che rimarranno in città.

La Fondazione Torino Musei propone ogni settimana un ricco calendario di attività per le famiglie, con la possibilità di trascorrere Ferragosto in città visitando i musei al prezzo speciale di 1 euro e godendo anche di visite guidate alle collezioni e alle mostre in corso.

La GAM - Galleria Civica d'Arte Moderna e Contemporanea, il MAO - Museo d'Arte OrientalePalazzo Madama - Museo Civico d'Arte Antica saranno aperti con il seguente orario: giovedì e venerdì dalle 12 alle 19, sabato e domenica dalle 10 alle 19. Giorni di chiusura: lunedì, martedì e mercoledì. 

Inoltre, da giovedì 20 agosto le collezioni del Novecento della GAM saranno chiuse per permettere il riallestimento delle opere, che inaugurerà venerdì 25 settembre. 

Il giorno di Ferragosto la Fondazione Torino Musei apre tutti i suoi musei dalle 10 alle 19 e offre l’ingresso, per singolo museo, al prezzo simbolico di 1 euro.

Le mostre in corso a Palazzo Madama e al MAO sono comprese nella tariffa speciale, mentre la mostra in corso alla GAM Helmut Newton. Works sarà a tariffa ordinaria, secondo regolamento.

Durante la giornata un ricco programma di visite guidate. 

Tutti i sabati e le domeniche, infine, Theatrum Sabaudiae propone inoltre visite guidate alle collezioni e alle mostre.

Per informazioni e prenotazione obbligatoria: 011 5211788 - prenotazioniftm@arteintorino.

Ricca anche la proposta dei Musei Reali per il mese di agosto, aperti dal martedì alla domenica dalle 9 alle 19

Tra gli appuntamenti con il pubblico, torna il “Caffè con il restauratore”, dedicato alla conoscenza dell’intenso lavoro degli specialisti che, con i curatori delle collezioni, tutelano ogni giorno il grande patrimonio artistico museale. Giovedì 6 agosto alle ore 10, Elisabetta Andrina illustrerà gli aspetti tecnici ed esecutivi dei preziosi manufatti tessili con l’intervento Pareti tessute: gli arazzi di Palazzo Reale. I partecipanti saranno accolti nella Corte d'Onore da una guida CoopCulture che, al termine dell’incontro, condurrà i visitatori al Caffè Reale Torino per condividere un piacevole momento di pausa. La visita costa 7 euro.

Se l’esperienza di visita virtuale è fruibile attraverso la piattaforma èreale (ereale.beniculturali.it), ogni mercoledì e venerdì alle ore 17 gli approfondimenti tematici tornano in museo con il programma Dal virtuale al Reale. Curatori e tecnici dei Musei Reali conducono i visitatori alla scoperta di opere e luoghi meno noti, rivelando inedite curiosità. Mercoledì 5 agosto il curatore e storico dell’arte Franco Gualano condurrà i visitatori alla scoperta delle Porcellane per la tavola del re. Le collezioni di Palazzo Reale. La visita costa 7 euro.

Questo weekend, 1 e 2 agosto, alle ore 15 è possibile seguire l’itinerario Bentornato a Palazzo! con gli storici dell’arte e le guide di CoopCulture, alla scoperta delle sale di rappresentanza del primo piano di Palazzo Reale, con l’Armeria e la Galleria della Sindone, per scorgere anche il restauro “a vista” dell’altare della Cappella. Il percorso, della durata di un’ora, è fruibile in gruppi composti da massimo 8 persone al costo di 7 euro, oltre al biglietto di ingresso ridotto ai Musei Reali. Per una visita individuale, è possibile scaricare MRT, l’App ufficiale dei Musei Reali comprendente l’audioguida completa con oltre 35 ascolti, oppure acquistare al Museum Shop la nuova guida I Musei Reali di Torino, realizzata in collaborazione con CoopCulture e pubblicata da Allemandi Editore in italiano, inglese e francese.

Oggi pomeriggio, dalle 15.30 alle 18.30, i giovani artisti della Pinacoteca Albertina attendono gli appassionati di pittura per il workshop Acquarello Garden, progettato da CoopCulture per imparare a ritrarre i Giardini con la tecnica dell’acquarello.  

E, sempre nel weekend, continua l’esperienza Welcome green, osservazione guidata alla scoperta delle specie floreali e vegetali che impreziosiscono i Giardini Reali, in programma domenica 2 agosto alle ore 16, al costo di 7 euro. 

Con lo slogan “Vacanze Egiziane” il Museo Egizio lancia il ritorno all’orario ordinario per il mese di agosto: fino al 31, infatti, il museo sarà aperto tutti i giorni, il lunedì dalle 9 alle 14 e dal martedì alla domenica dalle 9 alle 18.30.

Confermate le tariffe scontate (intero a 9 euro, ridotto studenti a 2 euro, ridotto giovani a 1 euro, Family Ticket per nuclei composti da due adulti e due minorenni al costo di 18 euro), oltre all’obbligo di acquistare il biglietto online.

I visitatori avranno quindi l’opportunità di scoprire, avendo a disposizione orari di apertura molto più ampi, la collezione permanente del Museo, la mostra temporanea “Archeologia Invisibile” e “Lo sguardo dell’antropologo”, progetto espositivo realizzato in collaborazione con il Museo di Antropologia ed Etnografia dell’Università di Torino.

Manuela Marascio

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium