/ Attualità

Attualità | 14 settembre 2020, 17:45

Termoscanner, controllo automatico della mascherina e badge al collo: al Grassi l'innovazione guida il ritorno sui banchi [VIDEO]

L'assessore all'innovazione Pironti: "Sarà la prima scuola in Italia ad avviare un progetto sperimentale per la guida di droni indoor"

Termoscanner, controllo automatico della mascherina e badge al collo: al Grassi l'innovazione guida il ritorno sui banchi [VIDEO]

E' ripartito nel segno dell'innovazione e della tecnologia che da sempre caratterizzano la sua offerta formativa, l'ITTS "Carlo Grassi" di Torino, in via Paolo Veronesi. Termoscanner all'avanguardia posizionati all'ingresso - che non solo rilevano la temperatura, ma avvisano anche se la mascherina è mal posizionata -, badge per registrare la presenza degli alunni sul registro elettronico e schermi nei corridoi che proiettano le principali norme anti-Covid.

"Quello della sicurezza - sottolinea la dirigente Patrizia Chiesa Abbiati - per noi è da sempre un tema prioritario. Abbiamo lavorato tutta l'estate alla riapertura della nostra scuola ottimizzando al meglio gli spazi, specie le aule laboratoriali, e puntando sulle competenze tecniche del nostro personale. Ospitiamo oltre mille studenti e siamo riusciti a gestirli con due turni d'ingresso scaglionati al mattino e al pomeriggio. Questo garantisce un'ottima percentuale di lezioni in presenza, anche se crediamo molto nella didattica a distanza e l'abbiamo praticata senza problemi, nei mesi passati". 

"La collaborazione con l'istituto - sottolinea l'assessore comunale all'innovazione Marco Pironti, presente questa mattina al Grassi - è nata qualche tempo fa sul tema dell'air mobility, un percorso creato con la drone unit della nostra polizia municipale, che permette agli alunni del quarto e quinto anno di conseguire il brevetto di primo livello per il pilotaggio di droni già prima del diploma. Da quest'anno partiremo anche con un progetto sperimentale per la guida di droni indoor, grazie alla partnership con un'azienda di Detroit. Sarà la prima scuola in Italia a farlo".

Manuela Marascio

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium