/ Cronaca

Cronaca | 18 settembre 2020, 21:10

Cercatore di funghi disperso a Chialamberto: il Soccorso Alpino lo individua ma fatica a portarlo in salvo

L'uomo, che risultava disperso da ieri sera, ritrovato su una cengia in una zona caratterizzata da salti di roccia: difficili le operazioni di rientro al buio

Cercatore di funghi disperso a Chialamberto: il Soccorso Alpino lo individua ma fatica a portarlo in salvo

Dalla serata di oggi, venerdì 18 settembre, è in corso un delicato intervento nel comune di Chialamberto: un uomo risulta disperso da ieri dopo essere andato a funghi.

Il mancato rientro è stato lanciato oggi poco prima delle 18. Le squadre del Soccorso Alpino e Speleologico Piemontese lo hanno individuato rapidamente, prima del calar del buio, bloccato su un'esile cengia in una zona caratterizzata da salti di roccia. È stato possibile effettuare un tentativo di recupero con l'eliambulanza 118, purtroppo abortito. Si sta quindi procedendo con il recupero via terra.

L'uomo è stato imbarellato, poiché non è in grado di camminare in sicurezza, e i tecnici stanno procedendo al buio con una lunga serie di calate mediante l'uso di tecniche alpinistiche per evacuare il malcapitato da una zona molto impervia e pericolosa.

redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium