/ Politica

Politica | 20 ottobre 2020, 15:50

Nuova illuminazione in strade e giardini grazie alle segnalazioni dei cittadini

Aree più sicure grazie all'intervento di potenziamento e miglioramento dell'illuminazione portato a termine dall'amministrazione comunale insieme ad Iren

Nuova illuminazione in strade e giardini grazie alle segnalazioni dei cittadini

 

Da corso Giulio Cesare ai giardini dell'ex Venchi Unica e di piazza Bruno Caccia: strade e giardini di Torino più sicuri grazie all'intervento di potenziamento e miglioramento dell'illuminazione portato a termine dall'amministrazione comunale insieme ad Iren. 

Si tratta di interventi realizzati a seguito di segnalazioni ricevute dai cittadini e dalle Circoscrizioni, che hanno evidenziato condizioni di scarsa illuminazione in alcune aree della città. Per la risoluzione di queste problematiche si è intervenuti tra aprile e ottobre con l'installazione di luci a led o con piccoli interventi di manutenzione ordinaria.

"Questi interventi migliorano situazioni di scarsa illuminazione di alcune aree della Città - sottolinea l’Assessore all’Ambiente della Città Alberto Unia -. Ringrazio Iren per gli interventi realizzati, e tutti i cittadini che con le loro segnalazioni hanno evidenziato alcune situazioni critiche che sono state risolte con l'installazione di nuove lampade a led o, dove possibile, con piccoli interventi di manutenzione che hanno migliorato l'illuminazione esistente e la sicurezza dei luoghi"

Segue l'elenco dei primi interventi realizzati.

Nei Giardini ex-Venchi Unica il progetto di illuminazione pubblica è stato realizzato per aumentare il risparmio energetico grazie all'installazione di nuovi dispositivi e impiantistiche standard di illuminazione, pensati per integrarsi al meglio con l'ambiente, curando al contempo la resa cromatica e il controllo dell’abbagliamento. Sono stati installati nel complesso un totale di 38 nuovi apparecchi di illuminazione suddivisi tra i portici condominiali, le aree verdi e le zone di camminamento.

Per la fermata del 4 alla Falchera sono stati installati 5 nuovi apparecchi di illuminazione rivolti verso le banchine delle fermate del tram.

Nel giardino di piazza Bruno Caccia sono stati installati 2 centri luminosi per giardini con 2 apparecchi con palo e sono stati potenziati 2 apparecchi di illuminazione del parcheggio lato corso Allamano.

Nell'area di via Tirreno all'altezza di corso Siracusa, in cui è stato segnalato un angolo buio e un passaggio pedonale, è stato aggiunto un centro luminoso in corrispondenza dell'incrocio, e un impianto in serie.

Nel parcheggio al civico 10 di via Vittime di Bologna sono stati installati 2 nuovi pali e relativi 2 apparecchi di illuminazione, eliminando i precedenti apparecchi esistenti rivolti verso il parcheggio.

In corso Giulio Cesare, nel tratto tra corso Novara a Lungo Dora Napoli, con un  intervento collegato al progetto “Led per Torino – La luce che migliora la Città” sono stati cambiate tutte le lampade a scarica con led.

In via Finalmarina, infine, sono stati effettuati piccoli interventi di manutenzione ordinaria, orientando gli apparecchi già esistenti per migliorare ulteriormente l'illuminazione stradale.

comunicato stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium