/ Cronaca

Cronaca | 23 ottobre 2020, 12:38

Il cane Evan scova la droga nel doppio fondo di un cassetto

Arrestato un quarantottenne dagli agenti del Commissariato Mirafiori

Il cane Evan scova la droga nel doppio fondo di un cassetto

Quando i poliziotti del commissariato Mirafiori non trovano nulla in casa, in un appartamento di via De Maistre, non sono ancora convinti. Lui, italiano con precedenti di polizia, aveva destato molto più di un sospetto.

Gli appostamenti continuavano già da qualche giorno e le indagini portavano a quell’appartamento. Durante la perquisizione, però, non c’è traccia di stupefacente. L’atteggiamento del proprietario di casa, però, non convince: nervoso, sempre più agitato, soprattutto mentre gli agenti controllano lo sgabuzzino.

Qui, ad aiutare i poliziotti, interviene il cane Evan, cinofilo antidroga, giovane pastore belga Malinois, “neo assunto” in Questura a Torino. Il cane in pochi secondi punta una cassettiera, proprio dentro lo sgabuzzino. Nel doppio fondo dell’ultimo cassetto, erano nascosti 200 grammi tra hashish e marijuana.

Per il reo, scattano le manette per il reato di detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti.

redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium