/ Economia e lavoro

Economia e lavoro | 26 ottobre 2020, 12:06

Pascolamento, Coldiretti Piemonte soddisfatta: "Bene la proroga fino al 15 novembre"

"Recepita dalla Regione una nostra richiesta per mantenere l’equilibrio della biodiversità ambientale e dei prati"

Pascolamento, Coldiretti Piemonte soddisfatta: "Bene la proroga fino al 15 novembre"

Prorogato fino al 15 novembre 2020 il pascolamento, tra gli 800 e i 1500 metri, su tutto il territorio regionale.

“Un prolungamento temporale che arriva a seguito di una nostra richiesta recepita dal vicepresidente della Regione, Fabio Carosso, che, insieme al presidente Cirio aveva partecipato al Consiglio di Coldiretti Piemonte, nei giorni scorsi, in cui, tra i vari punti, si era toccata anche questa questione – spiegano sostengono Roberto Moncalvo Presidente di Coldiretti Piemonte e Bruno Rivarossa Delegato Confederale - Una misura consentita dall’andamento climatico di questo periodo ed utile a mantenere l’equilibrio della biodiversità ambientale e della copertura vegetale con un impatto positivo anche in termini di rispetto del benessere animale".

"Auspichiamo che possano essere rivisti gli attuali parametri per poter, nel rispetto della salvaguardia agro-ambientale, creare i presupposti di continuità e sostenibilità dell’attività esercitata dalle imprese zootecniche, sia di quelle stanziali, sia di quelle che praticano la transumanza”.

comunicato stampa

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium