/ Politica

Politica | 29 ottobre 2020, 14:24

Covid, Frediani (M5S): "Contagi a scuola, pronta una nuova interrogazione sull'attuazione dei piani"

"L'ex pm Rinaudo scollegato dalla realtà, non si comprende in base a quali competenze sia entrato nell'Unità di crisi regionale"

Covid, Frediani (M5S): "Contagi a scuola, pronta una nuova interrogazione sull'attuazione dei piani"

"Caos totale nella gestione dei casi positivi a scuola. E' quanto emerge dalle dichiarazioni rilasciate dall'ex Pm Antonio Rinaudo chiamato da Cirio, non si comprende in base a quali competenze, nell'Unità di crisi regionale", attacca Francesca Frediani, Consigliera regionale del M5S.

"Sono ormai evidenti a tutti i tempi troppo lunghi che intercorrono tra la rilevazione dei sintomi manifestati dagli studenti e l'esito tampone. Nel frattempo il rischio contagio aumenta esponenzialmente, così come si accrescono i disagi per la didattica. La quarantena per la classe scatta solo quando viene certificato un caso Covid, ma intanto i buoi potrebbero essere già scappati dal recinto". 

"Le dichiarazioni di Rinaudo, scollegate dalla realtà, dimostrano ancora una volta la sua inadeguatezza a ricoprire il ruolo affidatogli in sede di Unità di Crisi. Ma è l'intera catena di comando della sanità piemontese a necessitare di un cambio immediato". 

"Oltre ad aver presentato una mozione di sfiducia nei confronti dell'assessore alla Sanità Icardi, in queste ore abbiamo presentato un'interrogazione rivolta alla Giunta mirata a conoscere l'effettivo potenziamento e riorganizzazione della rete assistenziale e del piano di riorganizzazione della rete ospedaliera. Le immagini drammatiche che arrivano da tutto il Piemonte di file chilometriche davanti agli ospedali, gli allarmi delle organizzazioni sindacali di infermieri e le annunciate chiusure di Pronto soccorso dimostrano il fallimento totale di questa Giunta".

"Vogliamo risposte sull'effettiva realizzazione di quanto messo, nero su bianco, nei piani regionali", conclude Frediani.

comunicato stampa

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium