/ Politica

Politica | 02 dicembre 2020, 16:57

Il Pd guarda ai Recovery Fund per Torino: "Pronte le nostre proposte per la sindaca Appendino"

"I Comuni avranno un ruolo cruciale per le modalità di distribuzione delle risorse fondamentali per la nostra città": il Pd sottoporrà un'interpellanza generale alla Giunta

Il Pd guarda ai Recovery Fund per Torino: "Pronte le nostre proposte per la sindaca Appendino"

 

I fondi del Recovery Fund per fare ripartire la Torino in ginocchio causa Covid. E' questa l'idea del Partito Democratico torinese che nei prossimi giorni, a testimoniare di quanto sia importante la partita, si farà promotore di una Interpellanza Generale da sottoporre alla Giunta Appendino in merito al dossier che riguarda lo strumento di finanziamento di un ambizioso piano da 209 miliardi di euro destinati all’Italia.

"Come è noto, anche i Comuni avranno un ruolo cruciale per le modalità di distribuzione delle risorse che, anche per la nostra Città, saranno fondamentali" spiegano Mimmo Carretta e Stefano Lo Russo. "Riteniamo che sulla progettualità del Recovery sia infatti necessaria la più ampia condivisione politica e una discussione pubblica e trasparente sui progetti che Torino candida al finanziamento" spiegano rispettivamente il Segretario Metropolitano del e il capogruppo del Pd.

Secondo gli esponenti dem, inoltre, la condivisione già di per sé auspicabile, è motivata ancor di più dal fatto che l'amministrazione sia giunta ormai a fine ciclo e che le scelte prese oggi incideranno sulla Torino del domani: "Adesso che mancano pochi mesi dalla fine del mandato amministrativo, occorre disegnare una progettualità che abbia una larga condivisione. Come sempre faremo le nostre valutazioni e le nostre proposte".

 

Andrea Parisotto

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium